Exultet, le antiche pergamene capolavoro “nascoste” nel Museo Diocesano di Bari

Exultet, le antiche pergamene capolavoro “nascoste” nel Museo Diocesano di Bari

BARI – Al mondo ce ne sono solo 28 e il Museo Diocesano di Bari ne “nasconde” ben tre. Parliamo degli Exultet, pergamene liturgiche scritte e miniate nell’Italia meridionale tra il X e il XIV ...
Bunker, balene preistoriche, partite di pallone e mare: le mille storie del Canalone

Bunker, balene preistoriche, partite di pallone e mare: le mille storie del Canalone

BARI - Una grande lama artificiale che attraversa la città per 1,5 km per poi andare a “sfociare” nel mare del rione San Girolamo. Parliamo del Canalone di Bari, un “canyon” realizzato ...
La piccola e lontana Poggiorsini: «Siamo in 1472, una famiglia allargata»

La piccola e lontana Poggiorsini: «Siamo in 1472, una famiglia allargata»

POGGIORSINI - È il comune meno popoloso della provincia di Bari, il più lontano dal capoluogo pugliese e come se non bastasse sorge in una zona sperduta della Murgia, al confine con la Basilicata. Parliamo ...
San Basilio, il Casino del duca: grande maniero abbandonato

San Basilio, il Casino del duca: grande maniero abbandonato "abitato" da un fantasma

MOTTOLA – Un'imponente e leggendaria costruzione del Seicento che giace abbandonata da decenni nell’agro di San Basilio, frazione di Mottola. E’ il Casino del Duca, una masseria che sembra quasi un ...
Acquaviva, Gioia e Mellitto: lì dove sono nascoste le incontaminate oasi del Wwf

Acquaviva, Gioia e Mellitto: lì dove sono nascoste le incontaminate oasi del Wwf

BARI - Incontaminate, nascoste, sparse per la Murgia e preservate da una delle più famose organizzazioni mondiali per la protezione dell'ambiente. Parliamo delle quattro oasi private del Wwf disseminate nel ...
Da N’ dèrr’a la lanze al trullo, dalle due colonne al ''motel agip'': è la costa sud di Bari

Da N’ dèrr’a la lanze al trullo, dalle due colonne al ''motel agip'': è la costa sud di Bari

BARI – Bassa, scogliosa, non particolarmente pulita e attraente, ma estremamente “profumata” e ricca di storie. Di che parliamo? Della costa barese, che con i suoi 46,35 chilometri si estende da Santo ...
Alla scoperta di Lucignano, il sito medievale che si trova all’interno di una fabbrica

Alla scoperta di Lucignano, il sito medievale che si trova all’interno di una fabbrica

BARI – E’ una delle 14 masserie abbandonate di Bari, ma rispetto alle altre storiche strutture è caratterizzata da un’assurda particolarità: si trova infatti all’interno di una ...
Dal lido dei ferrovieri al porto, passando per Tiroavolo e Canalone: la costa nord di Bari

Dal lido dei ferrovieri al porto, passando per Tiroavolo e Canalone: la costa nord di Bari

BARI – Bassa, scogliosa, non particolarmente pulita e attraente, ma estremamente “profumata” e ricca di storie. Di che parliamo? Della costa barese, che con i suoi 46,35 chilometri si estende da Santo ...
Cripte, grotte e affreschi: nelle campagne di Altamura rivive la grandiosa Masseria Jesce

Cripte, grotte e affreschi: nelle campagne di Altamura rivive la grandiosa Masseria Jesce

ALTAMURA - Un affascinante e misterioso podere del 1500 abbandonato e riscoperto grazie all'impegno di un cantastorie. È la "favola" della masseria Jesce, complesso immerso nell'agro di Altamura, dotato ...
I racconti di Via Napoli: simbolo dell'archeologia industriale di Bari

I racconti di Via Napoli: simbolo dell'archeologia industriale di Bari

BARI – Con i suoi 6 chilometri che percorrono tutta la parte nord della città, rappresenta una delle strade più lunghe di Bari. E’ via Napoli, importante arteria il cui nome non a caso è ...
Quella verde e tortuosa strada che affianca chiese, ville e roseti: via Celso Ulpiani

Quella verde e tortuosa strada che affianca chiese, ville e roseti: via Celso Ulpiani

BARI – Una stretta e breve via immersa nel verde, nascosta e tortuosa, che sale e scende per poi curvare, il tutto dopo aver costeggiato chiesette rurali, ville ottocentesche, roseti e vecchie fabbriche. Parliamo ...
San Cataldo: l'ex rione a luci rosse che, circondato dal mare, vive all'ombra del faro

San Cataldo: l'ex rione a luci rosse che, circondato dal mare, vive all'ombra del faro

BARI – San Cataldo è una zona di Bari che è lecito definire “unica”. Quasi completamente circondata dal mare vive da decenni all’ombra di un antico faro, lì dove tra un ...
Un’astronave nelle campagne di Loseto: è la cupola della chiesa del Salvatore

Un’astronave nelle campagne di Loseto: è la cupola della chiesa del Salvatore

BARI – Un’astronave tra le campagne di Loseto. E’ questa la prima impressione che assale chi si trova di fronte alla struttura che spunta da un piazzale recintato su via Raffaele Perrone, a ridosso ...
Monopoli, la chiesa dello Spirito Santo: millenaria cripta aperta solo otto giorni l’anno

Monopoli, la chiesa dello Spirito Santo: millenaria cripta aperta solo otto giorni l’anno

MONOPOLI – E’ aperta solo otto giorni per permettere ai fedeli di rispettare un’antica tradizione pasquale. Per il resto dell'anno invece la chiesa dello Spirito Santo, gioiello millenario situato ...
Piazzette, conventi e stradine che curvano: viaggio in un inedito angolo del rione Murat

Piazzette, conventi e stradine che curvano: viaggio in un inedito angolo del rione Murat

BARI – Il quartiere Murat di Bari, si sa, è un quartiere composto da strade parallele e perpendicolari che si intersecano andando a creare una perfetta scacchiera. Ma c’è un punto del rione ...
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved