Colorate e piene di verde: le case popolari “alternative” di Japigia e Poggiofranco

BARI – Bari è piena di case popolari: abitazioni costruite per i meno abbienti e sorte in svariati periodi e zone della città a partire dal Dopoguerra. Nella maggior parte dei casi si tratta di ...

L'ex Manifattura Tabacchi: tra degrado e bancarelle un affascinante luogo centenario

BARI – A guardarla da qui, dall’alto di un terrazzo in via Ravanas, l’ex Manifattura Tabacchi si offre come un susseguirsi di tetti spioventi che coprono caseggiati rosa disposti in maniera ordinata. ...

Antichi, preziosi e sfuggiti al furto francese: i dipinti presenti nelle chiese di Bari

BARI – Nascosti negli uffici parrocchiali o nelle cripte, a volte valorizzati in altri casi abbandonati a sè stessi: sono gli antichi dipinti presenti nelle chiese di Bari. Si tratta di tele del 500, 600, ...

Alto, basso, ricco, povero, italiano, straniero: Madonnella e i suoi contrasti

BARI – Basse palazzine che fanno il paio con alti palazzi istituzionali, baresi veraci che vivono insieme a immigrati di ultima generazione, persone di ceto basso che abitano affianco a imprenditori e ...

Chiese antiche, castelli e leggende: alla scoperta del centro storico di Valenzano

VALENZANO - Non è certo una delle località più note della Puglia e il suo nome difficilmente compare sulle guide turistiche. Eppure Valenzano, piccolo centro di 18mila anime alle porte di Bari, ...

Viaggio a Balsignano: nelle campagne di Modugno il millenario borgo ritrovato

MODUGNO – Nella sua lunga storia è stato distrutto e abbandonato più volte ma ha saputo sempre rinascere. L’ultima sabato scorso, quando dopo un lungo periodo di restauro è stato ...

Alte, isolate e affacciate sul mare: sono le 6 antiche torri di avvistamento di Bari

BARI – Alte, isolate e affacciate sul mare. E’ l’identikit delle antiche torri di avvistamento del 500, ancora oggi visibili sulla costa pugliese. Furono costruite dagli spagnoli (quando Bari si ...

Case basse, giardini, mercati all’aperto e ponticelli: è la Japigia sorta negli anni 50

BARI – Non ci sono solo Carrassi, Madonnella, San Pasquale e Libertà. A Bari oltre a questi storici quartieri nati nei primi decenni del 900, c’è un rione (o meglio una parte di rione) ...

Alla scoperta di Cozzana, la contrada dominata da antiche ville patrizie

MONOPOLI – Su una collinetta immersa nelle campagne di Monopoli sorge un appartato borgo: è Cozzana, una delle tante contrade del grosso paese a sud di Bari, che però rispetto alle altre si ...

Via Napoli, all’ingresso di Bari un edificio antico e sconosciuto: Masseria Attolico

BARI – La si può notare con la coda dell’occhio immettendosi su via Napoli dalla statale 16. All’altezza del primo semaforo, se si volge lo sguardo verso destra, si potrà scorgere ...

Chiese nascoste, artisti che vivono in abbazia e solo 50 abitanti: è la San Vito d’inverno

POLIGNANO A MARE - E’ uno dei posti più suggestivi del barese, conosciuto principalmente per il suo pittoresco porticciolo e per l’antica abbazia che domina l’intero borgo. Parliamo di San Vito, ...

“Villa Starita”: all’ombra del San Nicola quello che fu il primo circolo ippico pugliese

BARI - Se si percorre via Bitritto, la vecchia strada che dal San Nicola porta al paese in provincia di Bari, all’altezza della tribuna ovest dello stadio è difficile non accorgersi di un grande edificio ...

Gescal e Maresciallo, i campi da calcio di via Caldarola: «Giocavamo tra le siringhe»

BARI – A Bari tra gli anni 80 e 90 se si parlava di “via Caldarola” era solo per un motivo: per indicare la più grande area dello spaccio di eroina di tutto il Sud Italia. Lì, nei pressi ...

Dagli storici e importanti a quelli sconosciuti e senza nome: sono i 7 ponti di Bari

BARI – Bari è di fatto una città spezzata in due dalla ferrovia, che l’attraversa separando i quartieri antichi da quelli più nuovi. Nel momento in cui la città ha cominciato ad ...

Il fascino del cimitero monumentale di Bari: triste ma raffinata "città nella città"

BARI – Inaugurato il 3 dicembre del 1842, da 174 anni il cimitero di Bari accoglie i defunti del capoluogo. Stretto tra via Crispi, via Nazariantz e la ferrovia, il “camposanto” rappresenta una vera e ...
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved