https://www.barinedita.it/ Notizie inedite da Bari. it Tue, 16 Jun 2020 09:41:01 GMT http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss Weblog Editor 2.0 info@barinedita.it (Marco Montrone) info@netboom.it (Netboom) BarInedita inchieste Ex Palazzo della Gazzetta: i restroscena del piu grande delitto architettonico avvenuto a Bari https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4622-ex-palazzo-della-gazzetta--i-restroscena-del-piu-grande-delitto-architettonico-avvenuto-a-bari Ex Palazzo della Gazzetta: i restroscena del piu grande delitto architettonico avvenuto a Bari

BARI – L’abbattimento del “Palazzo della Gazzetta” che dominava un tempo con il suo maestoso prospetto liberty la piazza della Stazione di Bari, è unanimemente considerato il più grande delitto architettonico compiuto nel capoluogo pugliese. (Vedi foto galleria) Ma i motivi della sua rapida scomparsa, nella notte di ferragosto del 1982, continuano a lasciare a distanza di 40 anni dubbi e incertezze. Come andò veramente quel giorno? Chi decise per la distruzione di questo capolavoro? E perché le istituzioni non fecero nulla per intervenire? Oggi abbiamo finalment

]]>
Wed, 18 May 2022 13:05:00 +0100
Bari restauri al posto degli abbattimenti: i bonus stanno salvando ville e palazzi storici https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4610--bari-restauri-al-posto-degli-abbattimenti--i-equot;bonusequot;-stanno-salvando-ville-e-palazzi-storici  Bari restauri al posto degli abbattimenti: i bonus stanno salvando ville e palazzi storici

BARI – Se il “Piano Casa” favoriva dolorosi abbattimenti, i “bonus” e “superbonus” stanno riuscendo nell’impresa di salvare edifici che faticavano a uscire dal loro perenne stato di abbandono. È la decisa “inversione di tendenza” a cui sta assistendo Bari, città che dal Dopoguerra in poi, in mancanza di piani urbanistici generali e vincoli paesaggistici, ha visto la distruzione di un enorme numero di dim

]]>
Tue, 3 May 2022 11:29:00 +0100
Come quando e perche nacque Pane e Pomodoro: Tutto inizio con i Giochi del Mediterraneo https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4604-come-quando-e-perche-nacque-pane-e-pomodoro--tutto-inizio-con-i-giochi-del-mediterraneo Come quando e perche nacque Pane e Pomodoro: Tutto inizio con i Giochi del Mediterraneo

BARI – Tutto ebbe inizio nel 1997 con i Giochi del Mediterraneo, quando quel tratto di costa abbandonato fu scelto per ospitare le gare di canottaggio della manifestazione sportiva. Da quel momento, in breve tempo, tutto cambiò: arrivarono sabbia, bagnini, mezzi di salvataggio, piazzette e bar. Il resto è storia dei giorni nostri: quella di Pane e Pomodoro, la “spiaggia dei baresi” del lungomare Armando Perotti, sempre affollata da bagnanti, turisti e sportivi nonostante il

BITETTO – «A parte l'isolata vittoria agli Europei, il calcio italiano non ci dà soddisfazioni da molto tempo: pochi i successi e tante delusioni, come la ripetuta esclusione dai Mondiali. Questo avviene perché non emergono più talenti e ciò è dovuto principalmente alle scuole che soffocano la creatività dei piccoli sportivi con allenamenti eccessivamente tattici». Parole del 62enne Vincenzo Tavarilli, ex giocatore del Bari e oggi responsabile del Centro Territoriale della Figc di Bitetto. &E

]]>
Tue, 26 Apr 2022 11:24:00 +0100
La comunicazione non verbale quando i gesti dicono piu delle parole: ma come interpretarli https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4597-la-equot;comunicazione-non-verbaleequot;-quando-i-gesti-dicono-piu-delle-parole--ma-come-interpretarli La comunicazione non verbale quando i gesti dicono piu delle parole: ma come interpretarli

BARI – «I gesti non mentono mai». Parole di Marco Magliozzi, 37enne psicoterapeuta barese con cui abbiamo approfondito un affascinante quanto poco conosciuto argomento: quello della “comunicazione non verbale”. Parliamo di atteggiamenti, espressioni, posture e movimenti spontanei con cui riusciamo in un attimo a manifestare il nostro stato d’animo, ben prima che intervengano le parole. Anzi spesso ciò che trasmettiamo “sinceramente” attraverso il corpo risulta in contrapposizione con il linguaggio, il quale è sempre mediato dal “calcolato” pensiero razionale. Essere in grado di interpretare ciò che una persona ci sta “dicendo” attraverso i gesti, può servire quindi a far crollare quei “muri comunicativi” ch

]]>
Wed, 20 Apr 2022 12:03:00 +0100
Le nostalgiche cabine telefoniche: a Bari ne sono rimaste 297 ma molte non funzionano piu https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4579-le-nostalgiche-cabine-telefoniche--a-bari-ne-sono-rimaste-297-ma-molte-non-funzionano-piu Le nostalgiche cabine telefoniche: a Bari ne sono rimaste 297 ma molte non funzionano piu

BARI – Le prime furono installate tra il 1966 e il 1967 nell’Aeroporto e nella Stazione Centrale e di lì a poco si diffusero in tutta la città, diventando, in un’epoca ancora senza cellulari, l’unico mezzo per telefonare senza la cornetta di casa. Parliamo delle vecchie cabine telefoniche, strutture vintage ormai quasi del tutto sparite dalle vie di Bari. Se una volta infatti se ne contavano migliaia, oggi ne sono rimaste solo 297, molte delle quali tra l’altro non funzionanti, in attesa di manutenzione o di una definitiva dismissione.

BARI – È definita la “spiaggia dei baresi”, perché frequentata per tutto l’anno da bambini, adulti e anziani, dato che rappresenta uno dei pochi accessi cittadini al mare, sicuramente il più vicino al centro. È il ritratto dell’amata Pane e Pomodoro, struttura balneare presente sul lungomare Armando Perotti dal 1997, ma in realtà da sempre esistita, seppur non come la conosciamo oggi. (Vedi foto galleria) L’area su cui sorge porta infatti quel nome da tempo immemore. Pare derivi dal fatto che un tempo qui erano coltivate delle piante di pomodoro: chi veniva a farsi il bagno ne approfittava per cogliere i rossi frutti farcendo così il proprio panino. Prima si t

]]> Thu, 24 Mar 2022 11:15:00 +0100 Nuove tecnologie formazione pratica e stage in azienda: e il mondo dei poco conosciuti Its https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4566-nuove-tecnologie-formazione-pratica-e-stage-in-azienda--e-il-mondo-dei-poco-conosciuti-equot;itsequot; Nuove tecnologie formazione pratica e stage in azienda: e il mondo dei poco conosciuti Its

BARI – Si chiamano ITS (Istituti Tecnici Superiori) e rappresentano dal 2010 una concreta alternativa all'Università per i giovani che concludono il ciclo della secondaria superiore. Si tratta di scuole che, qualificate nell'insegnamento di materie legate all'innovazione tecnologica, presentano un percorso formativo più “pratico” rispetto ai “teorici” studi accademici. Istituti che sono

]]>
Fri, 18 Mar 2022 13:26:00 +0100
Le squadre di calcio piu antiche della provincia Molfetta Grumese Bitonto e Conversano https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4564-le-squadre-di-calcio-piu-antiche-della-provincia-molfetta-grumese-bitonto-e-conversano Le squadre di calcio piu antiche della provincia Molfetta Grumese Bitonto e Conversano

BARI – Ogni centro della provincia di Bari ha una propria squadra di calcio che partecipa ai campionati (spesso dilettantistici) d’Italia. E se il pallone nel capoluogo pugliese è nato nel 1908 con la fondazione del Bari Foot-Ball Club, anche i paesi limitrofi possono vantare compagini la cui tradizione sportiva affonda le proprie origini agli inizi del 900. In Puglia sono infatti attive quattro realtà sportive nate tra la fine degli anni 10 e l’inizio degli anni 20 del secolo scorso: Molfetta (1917), Grumese (1919), Bitonto (1921) e Conversano (1924). Siamo quindi andati a ripercorrere la storia, in alcuni casi gloriosa, di queste squadre provinciali.

BARI – Ce ne sono alcuni che prendono la denominazione da un santo o da un personaggio storico e altri che sono stati chiamati come vecchie fabbriche, lame, ricche famiglie e antichi popoli. Parliamo dei quartieri di Bari e dei loro variegati nomi. Il capoluogo pugliese conta infatti 15 rioni (non considerando le ex frazioni che hanno una storia a sé) sviluppatisi soprattutto nel secolo scorso e a cui è stato dato un appellativo che rimanda a luoghi, edifici ed episodi legati al loro territorio. Siamo quindi andati alla scoperta dell’origine dei “titoli” dei quart

]]> Fri, 4 Mar 2022 12:21:00 +0100 Dai brividi che da l'ovatta al rifiuto di alcuni alimenti: ecco da dove nascono le idiosincrasie https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4557-dai-brividi-che-da-l-ovatta-al-rifiuto-di-alcuni-alimenti--ecco-da-dove-nascono-le-equot;idiosincrasieequot; Dai brividi che da l'ovatta al rifiuto di alcuni alimenti: ecco da dove nascono le idiosincrasie

BARI – C’è chi rifiuta categoricamente alcuni cibi o bevande, chi sta male al solo pensiero di dover compiere una determinata azione, chi rabbrividisce toccando alcuni oggetti e chi ha paura di alcuni animali. Perché è un dato di fatto: ognuno di noi prova repulsione verso qualcosa. Si parla in questi casi di “idiosincrasia”, ossia di una forte insofferenza che conduce a concrete reazioni fisiche quali pelle d'oca, nausea, sudorazione o prurito. Avversioni che sorgono spesso senza una reale motivazione e che scaturiscono dall’inconscio, lì dove si conservano i traumi del passato. Perché sono proprio le brutte esperienze vissute (soprattutto durante l’infanzia) a far scatenare le reazioni, “riaccese” di volta in volta da un particolare odore o dalla visione di un oggetto. A occuparsi di questa stretta con

]]>
Thu, 3 Mar 2022 12:35:00 +0100
Facebook e quella strana abitudine di commentare gli articoli senza averli prima letti https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4553-facebook-e-quella-strana-abitudine-di-commentare-gli-articoli-senza-averli-prima-letti Facebook e quella strana abitudine di commentare gli articoli senza averli prima letti

BARI – Ci sono i "pigri" che ti lasciano sconcertati con domande quali «dov’è?» o «si può visitare?» quando nell’articolo è tutto meticolosamente spiegato o i “polemici” che si lasciano andare a giudizi sprezzanti e provocatori senza nemmeno prendersi la briga di aprire il link. Sì perché, in quasi dieci anni di Barinedita, abbiamo purtroppo compreso che c’è chi commenta gli articoli senza leggerli. Un fenomeno tanto strano quanto diffuso, soprattutto su social network come Facebook.      Ma da dove nasce la “necessità” di esprimere considerazioni senza prima informarsi? Perché gli utenti spesso danno pareri senza comprendere il pezzo, basandosi so

]]>
Tue, 1 Mar 2022 11:49:00 +0100
Dalle certificazioni alle gallerie d'arte complici: come funziona il mercato dei falsi d'autore https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4531-dalle-certificazioni-alle-gallerie-d-arte-complici--come-funziona-il-mercato-dei-equot;falsi-d-autoreequot; Dalle certificazioni alle gallerie d'arte complici: come funziona il mercato dei falsi d'autore

BARI – «Il mercato dei falsi d'autore è sempre più diffuso e redditizio: l’unico modo per scoraggiarlo è quello di inasprire le pene». Sono le parole del tenente colonnello Giovanni Di Bella, al comando del Nucleo tutela patrimonio culturale di Bari, comparto speciale dei Carabinieri con sede al Castello Normanno-Svevo, che si occupa di sgominare i traffici illeciti di reperti archeologici e opere d’arte. Tra i loro compiti c’è anche quello di contrastare coloro che vendono  dipinti contraffatti: quadri spacciati p

]]>
Wed, 9 Feb 2022 12:27:00 +0100
Bari e il suo stemma bianco-rosso. L'origine Nel IX secolo con la dominazione saracena https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4523-bari-e-il-suo-stemma-bianco-rosso.-l-origine-nel-ix-secolo-con-la-dominazione-saracena Bari e il suo stemma bianco-rosso. L'origine Nel IX secolo con la dominazione saracena

BARI – Uno scudo diviso in due parti uguali, l’una di colore bianco e l’altra di colore rosso: sono questi i colori simbolo di Bari, impressi sullo stemma cittadino. Emblema, quest’ultimo, impreziosito in alto da una corona di mura merlate con cinque torri, accompagnata da un ramo di alloro a destra e uno di quercia a sinistra entrambi annodati in basso con un nastro. Un blasone che ritroviamo in tutti i luoghi istituzionali del capoluogo pugliese, come il Comune o il Teatro Piccinni e le cui tonalità identificano an

]]>
Wed, 2 Feb 2022 12:15:00 +0100
Dal re di aringhe alla scarpetta di cristallo: tutte le creature che popolano gli abissi marini https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4521-dal-equot;re-di-aringheequot;-alla-equot;scarpetta-di-cristalloequot;--tutte-le-creature-che-popolano-gli-abissi-marini Dal re di aringhe alla scarpetta di cristallo: tutte le creature che popolano gli abissi marini

BARI – All’inizio di gennaio ha destato scalpore l’avvistamento nelle acque di Torre Canne di una particolare specie di cefalopode, il Tremoctopus violaceus: una sorta di incrocio tra il polpo e la seppia. Un animale difficilissimo da incontrare perché di solito vive a oltre 300 metri di profondità.  Ma il mare è pieno di creature “leggendarie” che sfuggono all’osse

]]>
Mon, 31 Jan 2022 14:11:00 +0100
Tangenziale di Bari i pericolosi curvoni di Japigia: Sarebbero dovuti essere provvisori https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4518-tangenziale-di-bari-i-pericolosi-equot;curvoniequot;-di-japigia--sarebbero-dovuti-essere-provvisori Tangenziale di Bari i pericolosi curvoni di Japigia: Sarebbero dovuti essere provvisori

BARI – Sono ormai noti come i “curvoni” di Japigia e segnano da cinque anni un pezzo di tangenziale barese, quello compreso tra lo svincolo 13 di San Pasquale-Mungivacca e quello 14 di Japigia. Un segmento lungo 1,19 chilometri sul quale purtroppo avvengono numerosi incidenti, dovuti proprio al suo “tortuoso” andamento che costringe tra l’altro i guidatori a rallentare di colpo in prossimità della variazione geometrica dell’arteria. Una parte di statale 16 che sarebbe già dovuto essere smantellata, ma che continua invece a far preoccupare i

]]>
Fri, 28 Jan 2022 12:45:00 +0100
Dalle marce su via Napoli al comando posto nell'Hotel Adria: quando a Bari c'erano i nazisti https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4511-dalle-marce-su-via-napoli-al-comando-posto-nell-hotel-adria--quando-a-bari-c-erano-i-nazisti Dalle marce su via Napoli al comando posto nell'Hotel Adria: quando a Bari c'erano i nazisti

BARI – Erano all’incirca 500, il loro comando si trovava all’interno dell’Hotel Adria e spesso organizzavano celebrazioni ed eventi tesi a rafforzare la fratellanza italo-germanica. Parliamo dei militari tedeschi che si stanziarono nel capoluogo pugliese durante la Seconda Guerra Mondiale: un afflusso che iniziò nel 1941 per esaurirsi nel 1943, dopo l’Armistizio di Cassibile. (Vedi foto galleria) Una storia, quella dei nazisti a Bari, che (

]]>
Fri, 21 Jan 2022 13:46:00 +0100
La storia del glorioso Stadio della Vittoria tempio del calcio barese per 56 lunghi anni https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4502-la-storia-del-glorioso-stadio-della-vittoria-tempio-del-calcio-barese-per-56-lunghi-anni La storia del glorioso Stadio della Vittoria tempio del calcio barese per 56 lunghi anni

BARI – Per 56 anni è stato il tempio del calcio barese e ha ospitato partite memorabili e campioni quali Meazza, Mazzola, Rivera, Zico, Platini e Maradona. È il glorioso Stadio della Vittoria, chiamato Arena dopo la ristrutturazione avvenuta negli anni 90 che l’ha trasformato in un contenitore sportivo e culturale. Un edificio-simbolo del capoluogo pugliese che ha vissuto varie vite e che racconta la storia della Bari del 900

]]>
Mon, 17 Jan 2022 14:15:00 +0100
La fotografia tra privacy e diritto d'autore: che cosa e possibile pubblicare lecitamente https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4482-la-fotografia-tra-privacy-e-diritto-d-autore--che-cosa-e-possibile-pubblicare-lecitamente La fotografia tra privacy e diritto d'autore: che cosa e possibile pubblicare lecitamente

Quali soggetti si possono ritrarre? Come ci si tutela dai “furti” di immagini? E che cosa è lecito pubblicare sul web? Negli ultimi anni il mondo della fotografia è letteralmente “esploso” grazie all’avvento delle nuove tecnologie e di internet. Oggi tutti, ma proprio tutti, sono in grado di produrre uno scatto e di postarlo su siti, blog e social. Ma in pochi sono a conoscenza di ciò che si può realmente diffondere per non incorrere nella pretesa di rimozione dell'immagine e di richiesta di danni. Perché la fotografia deve fare sempre i conti sia con la restrittiva normativa della privacy sia con la tutela operata dalla legge sul diritto d’autore. Ne abbiamo parlato con Domenico Raffaele Addamo, avvocato specializzato in materia di copy

]]>
Wed, 15 Dec 2021 13:27:00 +0100
A Palese e Santo Spirito si raccolgono le firme: Vogliamo staccarci per sempre da Bari https://www.barinedita.it/bari-report-notizie/n4475-a-palese-e-santo-spirito-si-raccolgono-le-firme--vogliamo-staccarci-per-sempre-da-bari A Palese e Santo Spirito si raccolgono le firme: Vogliamo staccarci per sempre da Bari

BARI – «Avremmo finalmente la possibilità di gestire al meglio un territorio dalla forte identità culturale che sinora è stato però visto e trattato solo come una grande periferia». Parole di Felice Eugenio Lorusso, portavoce del gruppo di cittadini “Autonomia Palese-Santo Spirito”, realtà nata nel 2005 con l’intento di promuovere la scissione di Palese e Santo Spirito dal Comune di Bari. I due rioni furono infatti “forzatamente” uniti al capoluogo pugliese nel 1928 sotto la spinta dell’allora minist

]]>
Tue, 14 Dec 2021 13:06:00 +0100