Camminare scalzi e in equilibrio su una sottile "linea" sospesa nel vuoto: è lo Slacklining

Camminare scalzi e in equilibrio su una sottile "linea" sospesa nel vuoto: è lo Slacklining

BARI – Camminare scalzi e in equilibrio su una sottile fettuccia sospesa nel vuoto legata a due alberi o a due rocce. È lo Slacklining, spettacolare sport simile al funambolismo, in cui però non ci ...
Bari, «no gruppi, no tavolate, no stress»: nel rione Carrassi c'è un bar che rifiuta le comitive

Bari, «no gruppi, no tavolate, no stress»: nel rione Carrassi c'è un bar che rifiuta le comitive

BARI - «No gruppi, no tavolate, no stress». Recita così l’inusuale divieto posto all’ingresso del cocktail bar “Pulp, la libreria dei cuori infranti”, ubicato nel quartiere ...
Il vecchio diario scolastico: quel nostalgico scrigno di segreti, dediche, ricordi e fotografie

Il vecchio diario scolastico: quel nostalgico scrigno di segreti, dediche, ricordi e fotografie

BARI – Un colorato scrigno di segreti, dediche, citazioni, biglietti, ricordi e fotografie. Era questo il mondo dei diari scolastici, agende che gli studenti portavano in classe per segnare compiti, avvisi e ...
Salsiccia, polpo, uva e calzone: alla scoperta delle sagre storiche della provincia di Bari

Salsiccia, polpo, uva e calzone: alla scoperta delle sagre storiche della provincia di Bari

BARI – Vengono allestite in quasi tutti i paesi d’Italia e sono tese a valorizzare gli innumerevoli e tipici prodotti gastronomici che arricchiscono le tavole del Belpaese. Sono le Sagre, feste popolari ...
La storia del soprano Rosetta Pampanini: mosse i primi passi a Bari e fece innamorare Toscanini

La storia del soprano Rosetta Pampanini: mosse i primi passi a Bari e fece innamorare Toscanini

BARI – Fu una delle più famose “Madama Butterfly” della storia della lirica e la sua soave voce riuscì a conquistare il direttore d’orchestra Arturo Toscanini che la lanciò ...
Porto, cantieri navali, mercato ittico e pescherecci: Mola e il suo stretto rapporto con il mare

Porto, cantieri navali, mercato ittico e pescherecci: Mola e il suo stretto rapporto con il mare

MOLA DI BARI – Mola di Bari è una cittadina costiera che, seppur mai sviluppatasi appieno, è rimasta tra le poche nel barese a mantenere uno stretto contatto con l’Adriatico. Il suo cuore ...
Simbolo religioso, diabolico e persino erotico: tutti i miti legati al leggendario polpo

Simbolo religioso, diabolico e persino erotico: tutti i miti legati al leggendario polpo

BARI – È l’indiscusso re delle tavole baresi, subisce da secoli il caratteristico rito dell’arricciatura e viene “celebrato” a Mola da una decennale e frequentatissima sagra. ...
Mola, la storia di Francesco e del suo antico cantiere navale: «Sono rimasto solo io a riparare barche»

Mola, la storia di Francesco e del suo antico cantiere navale: «Sono rimasto solo io a riparare barche»

MOLA DI BARI – Ha origini ottocentesche e un tempo era il posto dove si costruivano le imbarcazioni dei pescatori molesi: oggi però a lavorarci c’è solo un vecchio maestro d’ascia che si ...
Mola, dopo 6 anni torna la Sagra del Polpo: «Molluschi pescati nel Mediterraneo, altro che Cina»

Mola, dopo 6 anni torna la Sagra del Polpo: «Molluschi pescati nel Mediterraneo, altro che Cina»

MOLA DI BARI – «Ma quale Cina e Atlantico: tutto il pesce che sarà offerto quest’estate proviene dall’Adriatico o al massimo dalla Spagna e dalla Grecia». Parole della ProLoco di ...
I libri di "psicologia nera": ecco cosa c'è dietro questi manuali di tecniche manipolatorie

I libri di "psicologia nera": ecco cosa c'è dietro questi manuali di tecniche manipolatorie

Vuoi dominare le conversazioni, influenzare gli altri con le tue idee, entrare nella testa dell’interlocutore per modificarne i pensieri, controllare le sue azioni e costringerlo a fare ciò che vuoi tu? ...
Stoffe, tende, sedie e divani d'epoca: alla scoperta degli antichi tappezzieri di Bari

Stoffe, tende, sedie e divani d'epoca: alla scoperta degli antichi tappezzieri di Bari

BARI – Si autodefiniscono “addobbatori delle case”: del resto sono loro a foderare e rivestire sedie, poltrone e divani e a creare quelle tende che vanno immancabilmente a impreziosire e a rendere ...
L'unico street shop di Bari: «Qualcosa sta cambiando in una città spesso avversa all'hip hop»

L'unico street shop di Bari: «Qualcosa sta cambiando in una città spesso avversa all'hip hop»

BARI – «Bari non è mai stata una città attenta alla cultura “underground” e gli spazi dove praticarla rimangono ancora miseri. Anche se qualcosa negli ultimi anni si è mosso: ...
Vanno al bar e al ristorante e non più a ballare: ecco perché i giovani si stanno "adultizzando"

Vanno al bar e al ristorante e non più a ballare: ecco perché i giovani si stanno "adultizzando"

BARI – Prima si usciva esclusivamente nel weekend, si andava soprattutto in pub e discoteche, si mangiava sempre e solo a casa, si avevano pochi soldi in tasca e i genitori erano considerati come “un mondo a ...
Bari, nel rione San Pasquale la libreria che vende solo volumi di poesia: è l'unica in Italia

Bari, nel rione San Pasquale la libreria che vende solo volumi di poesia: è l'unica in Italia

BARI - «Ciò che mi ripaga è vedere l’affetto e lo scambio di idee che legano chiunque entri in questo magico mondo: a farmi andare avanti sono proprio la passione e l’amore per questo ...
A Triggiano c'è Gino, il "nonno vigile": «Dono un sorriso ai bimbi, mi hanno ridato la vita»

A Triggiano c'è Gino, il "nonno vigile": «Dono un sorriso ai bimbi, mi hanno ridato la vita»

TRIGGIANO – «Fino a quando la mente e la forza mi accompagneranno continuerò a donare gioia e spensieratezza ai bambini. A loro devo tanto, mi hanno ridato la felicità che avevo perso con la ...
Bari Vecchia, i negozi di souvenir: «Prima venivano solo i pellegrini, ora vendiamo a migliaia di turisti»

Bari Vecchia, i negozi di souvenir: «Prima venivano solo i pellegrini, ora vendiamo a migliaia di turisti»

BARI – Si trovano lì da decenni e se prima offrivano la loro merce ai pellegrini in visita per omaggiare San Nicola, oggi sono indaffarati con migliaia di turisti che ogni giorno, armati di zainetto e ...
Come, quando e perché nacque Pane e Pomodoro: «Tutto iniziò con i Giochi del Mediterraneo»

Come, quando e perché nacque Pane e Pomodoro: «Tutto iniziò con i Giochi del Mediterraneo»

BARI – Tutto ebbe inizio nel 1997 con i Giochi del Mediterraneo, quando quel tratto di costa abbandonato fu scelto per ospitare le gare di canottaggio della manifestazione sportiva. Da quel momento, in breve ...
La "comunicazione non verbale", quando i gesti dicono più delle parole: ma come interpretarli?

La "comunicazione non verbale", quando i gesti dicono più delle parole: ma come interpretarli?

BARI – «I gesti non mentono mai». Parole di Marco Magliozzi, 37enne psicoterapeuta barese con cui abbiamo approfondito un affascinante quanto poco conosciuto argomento: quello della ...
Rutigliano: dove dal 1910 le suore producono le ostie, offrendo poi i "ritagli" ai bambini

Rutigliano: dove dal 1910 le suore producono le ostie, offrendo poi i "ritagli" ai bambini

RUTIGLIANO – Ogni domenica i bambini di Rutigliano si precipitano davanti a una grata che si apre come una finestra: ad attenderli c’è una suora pronta a consegnare a ognuno di loro, in cambio di una ...
Arciuli, Adriatico, Fiore, Santa Rita, Violante: la storia dei cinque panifici secolari di Bari

Arciuli, Adriatico, Fiore, Santa Rita, Violante: la storia dei cinque panifici secolari di Bari

BARI – Se ne contano circa duecento in tutta la città, non conoscono mai crisi e vantano decine di anni di attività. Sono i panifici, esercizi commerciali “indispensabili”, senza i quali ...
La storia del Transatlantico, quel ristorante adagiato per trent'anni sul lungomare sud di Bari

La storia del Transatlantico, quel ristorante adagiato per trent'anni sul lungomare sud di Bari

BARI – Quattro sale, più di 90 dipendenti, un anfiteatro a cielo aperto e una terrazza con vista sull’Adriatico. Così si presentava ai baresi il “Transatlantico”, lussuoso ...
Le origini del suo nome, il degrado, la rinascita: è la storia di Pane e Pomodoro

Le origini del suo nome, il degrado, la rinascita: è la storia di Pane e Pomodoro

BARI – È definita la “spiaggia dei baresi”, perché frequentata per tutto l’anno da bambini, adulti e anziani, dato che rappresenta uno dei pochi accessi cittadini al mare, ...
Dai brividi che dà l'ovatta al rifiuto di alcuni alimenti: ecco da dove nascono le "idiosincrasie"

Dai brividi che dà l'ovatta al rifiuto di alcuni alimenti: ecco da dove nascono le "idiosincrasie"

BARI – C’è chi rifiuta categoricamente alcuni cibi o bevande, chi sta male al solo pensiero di dover compiere una determinata azione, chi rabbrividisce toccando alcuni oggetti e chi ha paura di alcuni ...
La storia del barese Benedetto Fiore, il "riparatore di cucine": «Oggi non si aggiusta più niente»

La storia del barese Benedetto Fiore, il "riparatore di cucine": «Oggi non si aggiusta più niente»

BARI – In via Andrea da Bari, nel cuore del quartiere Murat, tra preziose gioiellerie, eleganti bar e atelier per abiti da sposa, trova spazio una piccola e modesta bottega attiva da più di un secolo e ...
La storia di Jumpy, lo scalpellino di via Sparano che vende vasi in pietra riciclata ai passanti

La storia di Jumpy, lo scalpellino di via Sparano che vende vasi in pietra riciclata ai passanti

BARI – Da 15 anni è una presenza fissa in via Sparano, lì dove espone e scolpisce i suoi vasi in pietra riciclata vendendoli ai passanti incuriositi. Lui è il 53enne Gianpiero, detto ...
Alla scoperta del Taekwondo "barese": «Tutto iniziò negli anni 80 con un militare coreano»

Alla scoperta del Taekwondo "barese": «Tutto iniziò negli anni 80 con un militare coreano»

BARI – Tutto ebbe inizio con un giovane militare coreano di stanza presso la Base di Nato di Brindisi. Fu lui, negli anni 80, a far conoscere a Bari una disciplina dalle origini lontane e millenarie: il Taekwondo. ...
Pali colorati, rimandi a Inghilterra e Usa, cura dei dettagli: è il fenomeno "barber shop"

Pali colorati, rimandi a Inghilterra e Usa, cura dei dettagli: è il fenomeno "barber shop"

BARI – Arredamenti a scacchiera o in legno, forbici e baffi sulle insegne, cilindri girevoli del tricolore americano. È tutto ciò che caratterizza i “Barber Shop”, esercizi commerciali ...
Le sale giochi di Bari: dove tra flipper, biliardini e "arcade" si respirano gli anni 80 e 90

Le sale giochi di Bari: dove tra flipper, biliardini e "arcade" si respirano gli anni 80 e 90

BARI – Flipper, cabinati arcade, biliardi, simulatori di guida, calciobalilla, tavoli da ping pong. Erano queste le “attrazioni” che negli anni 80 e 90 riempivano le leggendarie “sale ...
Bari, i negozi di elettronica: «Noi pionieri resistiamo al potere delle catene multinazionali»

Bari, i negozi di elettronica: «Noi pionieri resistiamo al potere delle catene multinazionali»

BARI – Che sia per portarsi a casa un pc, un tablet, un cellulare o una smart tv, ormai la stragrande maggioranza degli acquisti nel settore dell’elettronica avviene all’interno delle catene ...
Il nostalgico mondo degli Hi-Fi: quando la musica si ascoltava in "alta fedeltà"

Il nostalgico mondo degli Hi-Fi: quando la musica si ascoltava in "alta fedeltà"

BARI – In ogni casa ce n’era uno, di solito posizionato in bella vista nel salone accanto alla lunga fila di dischi. Parliamo dell’impianto hi-fi, comunemente detto “stereo”: un insieme di ...
Tra pubbliche, private e religiose, viaggio nelle più antiche scuole dell'infanzia di Bari

Tra pubbliche, private e religiose, viaggio nelle più antiche scuole dell'infanzia di Bari

BARI – Sono i luoghi dove i più piccoli muovono i primi passi all’interno di una comunità, unendo il gioco agli insegnamenti basilari. Parliamo delle scuole dell’infanzia (chiamate sino ...
Il "sesto senso": quella voce spesso inascoltata che invita a fidarci del nostro intuito

Il "sesto senso": quella voce spesso inascoltata che invita a fidarci del nostro intuito

BARI – Viene chiamato “sesto senso”, “terzo occhio” o “intelligenza intuitiva” e rappresenta quella “voce interiore” che permette, attraverso l’istinto, di ...
Bari, bimbo nasce nel parcheggio dell'ospedale Di Venere: la mamma ha partorito in auto

Bari, bimbo nasce nel parcheggio dell'ospedale Di Venere: la mamma ha partorito in auto

BARI – «La sua testa era già fuori di qualche centimetro, per fortuna sono arrivata in tempo e in due minuti il piccolo è venuto al mondo». Sono le parole di Silvia, ostetrica barese, che ...
Chiude il Caffè degli amici: per 43 anni è stato il punto di incontro dei "discotecari" baresi

Chiude il Caffè degli amici: per 43 anni è stato il punto di incontro dei "discotecari" baresi

BARI – Dal 1978 rappresentava un punto di riferimento per le serate della movida barese, ma ora, come si legge in un messaggio su Facebook, lo storico “Caffè degli Amici” (meglio noto come "Bar ...
Sogni, provini, allenamenti e divertimento: alla scoperta del mondo delle scuole calcio

Sogni, provini, allenamenti e divertimento: alla scoperta del mondo delle scuole calcio

BARI – Rappresentano il luogo dove i ragazzini imparano a giocare a pallone, sperando di diventare un giorno dei campioni. Sono le scuole calcio, strutture nelle quali tecnici del settore insegnano i fondamenti ...
Dai narciso ai poeti di Facebook: quando la casa editrice dice "no" agli aspiranti scrittori

Dai narciso ai poeti di Facebook: quando la casa editrice dice "no" agli aspiranti scrittori

BARI – Ci sono quelli convinti di essere gli autori di un futuro best seller, le mamme pronte a vedere il proprio “bambino prodigio” affermarsi nel mondo dei libri, i “narciso” che ...
Come ti occulto il sushi: i mille modi per non pagare il sovrapprezzo agli All you can eat

Come ti occulto il sushi: i mille modi per non pagare il sovrapprezzo agli All you can eat

BARI - «È quasi la normalità: ordinano troppo sushi ma poi non vogliono pagare il sovrapprezzo e quel punto le pensano tutte pur di occultare gli avanzi». Sono le parole del proprietario di uno ...
Dal Cervone "succhiavacche" alla velenosa Vipera: alla scoperta degli 8 serpenti pugliesi

Dal Cervone "succhiavacche" alla velenosa Vipera: alla scoperta degli 8 serpenti pugliesi

BARI - C’è il lunghissimo Cervone “succhiavacche”, l’acquatica Natrice, l’aggressivo Biacco e la pericolosa Vipera. Sono i nomi di alcune delle otto specie di serpenti che popolano ...
Rinascente, Upim e Standa: la storia degli indimenticabili

Rinascente, Upim e Standa: la storia degli indimenticabili "grandi magazzini" baresi

BARI – La prima ad aprire fu La Rinascente nel 1922, seguita dall’Upim nel 1929, mentre la Standa arrivò all’inizio degli anni 60. Sono questi gli storici e indimenticabili nomi dei ...
La storia dei supermercati baresi. Il primo aprì nel 1967 in corso Sonnino: era "Tarantini"

La storia dei supermercati baresi. Il primo aprì nel 1967 in corso Sonnino: era "Tarantini"

BARI – Il pioniere fu Tarantini che aprì nel 1967 in corso Sonnino, al quale seguirono poco tempo dopo Carlone in via Concilio Vaticano II e Colella in corso Mazzini. Sono questi i nomi dei primi ...
Bitetto, la storia dell'82enne Francesco: dissemina sassi colorati per regalare un sorriso

Bitetto, la storia dell'82enne Francesco: dissemina sassi colorati per regalare un sorriso

BITETTO – «Ogni giorno nascondo per il paese sassi colorati con la speranza di regalare un sorriso a chiunque li trovi». Sono le parole dell’82enne Francesco Occhiogrosso, maresciallo dei ...
Fra antichi riti e nuove mode, tutti i segreti dell'imprescindibile abito da sposa

Fra antichi riti e nuove mode, tutti i segreti dell'imprescindibile abito da sposa

BARI – Una volta erano ampi, accollati e pudichi, oggi sono aderenti, sbarazzini e in alcuni casi corti e trasparenti. Sono gli abiti da sposa, magnifici vestiti che in ogni epoca sono riusciti a imporsi come ...
Casolari, palmenti e masserie: a Bitetto si nasconde un secolare ma dimenticato mondo rurale

Casolari, palmenti e masserie: a Bitetto si nasconde un secolare ma dimenticato mondo rurale

BITETTO – Isolate, dimenticate, vittime di vandalismo e incuria, ma al tempo stesso affascinanti e cariche di storia. È questo il ritratto delle secolari strutture in pietra che si ergono nelle campagne di ...
Reduìne, bbeffettòne, mappìne e sus'e ssotte: alla scoperta degli schiaffi "alla barese"

Reduìne, bbeffettòne, mappìne e sus'e ssotte: alla scoperta degli schiaffi "alla barese"

BARI – C’è la calàte data sulla nuca, il reduìne scagliato con il dorso della mano o la cinghe, assestata sul volto con tutte le cinque dita. Di che parliamo? Di schiaffi naturalmente. ...
Quando a Bari Vecchia giravano i "materassai": «Ridavano vita ai letti imbottiti di lana»

Quando a Bari Vecchia giravano i "materassai": «Ridavano vita ai letti imbottiti di lana»

BARI – Muniti di un grosso ago, forbici e spago, ogni estate giravano per i vicoli di Bari Vecchia in attesa che qualche signora, sull’uscio della porta di casa, li fermasse per ridare vita ai propri ...
«Io lo avevo detto»: ecco cosa c'è di vero dietro le "profezie che si autoadempiono"

«Io lo avevo detto»: ecco cosa c'è di vero dietro le "profezie che si autoadempiono"

«Se crediamo fortemente che un nostro pensiero possa avverarsi, saremo portati a far di tutto affinchè accada». Parola del 36enne psicoterapeutaMarco Magliozzi, che ha svolto uno studio sul fenomeno ...
Bari e le sue "miss": la storia delle ballerine britanniche venute a insegnare il metodo inglese

Bari e le sue "miss": la storia delle ballerine britanniche venute a insegnare il metodo inglese

BARI – Sono arrivate tra la fine degli anni 70 e l’inizio degli anni 80, rivoluzionando per sempre l’insegnamento della danza a Bari. Si tratta delle insegnanti britanniche attive nel capoluogo ...
Bari, la storia del Redentore: quel

Bari, la storia del Redentore: quel "faro" neogotico che si erge ai margini del rione Libertà

BARI – In una zona del quartiere Libertà da sempre “difficile” e ai margini, si erge come un faro quello che da sempre rappresenta la speranza e il simbolo del rione. È l’Istituto ...
 Bae, bufu, cringe, swag: ecco il dizionario "giovane" per capire come parla la Generazione Z

Bae, bufu, cringe, swag: ecco il dizionario "giovane" per capire come parla la Generazione Z

“Sto in hype”, “sei un bufu”, “ok boomer”, “mi sono buggato”. Di che parliamo? Del linguaggio dei “giovani di oggi”, ovvero dei ragazzi nati tra il 1995 e il ...
Bari, le scuole di danza storiche: «Iscrizioni influenzate da cinema, tv e social»

Bari, le scuole di danza storiche: «Iscrizioni influenzate da cinema, tv e social»

BARI - C’è Artedanza Rossana che è stata per decenni la “casa” barese di Carla Fracci, il Ballet Center creato dopo il successo dei musical degli anni 70 e 80 e l’Academy of Dance ...
Bari, la storia di Sifolà: l'artigiano "manichinaio" che crea sculture con il fil di ferro

Bari, la storia di Sifolà: l'artigiano "manichinaio" che crea sculture con il fil di ferro

BARI – Tra le botteghe senza insegna del quartiere Libertà di Bari ce n’è una dove regnano i fili di ferro: pendono dal soffitto, si arrampicano sulle pareti, affollano gli scaffali, dormono ...
Bari, i negozi "senza insegna" del Libertà: «Non serve un nome, qui ci conoscono tutti»

Bari, i negozi "senza insegna" del Libertà: «Non serve un nome, qui ci conoscono tutti»

BARI – Non hanno insegna, numero di telefono né pagine social e vengono chiamati dai clienti semplicemente con i nomi dei loro proprietari: “da Rosa”, “da Pinuccio”, “dal ...
Il "piccolo mondo antico" degli antiquari baresi: «Tuteliamo le epoche perdute»

Il "piccolo mondo antico" degli antiquari baresi: «Tuteliamo le epoche perdute»

BARI – Quadri, statue, specchi, orologi, mobili ma anche giocattoli e monete che vanno dal Cinquecento ai primi anni del Novecento. È il “piccolo mondo antico” che si svela quando si accede ...
Bari: incastonata tra i palazzi di Carrassi c'è la piccola, eclettica e

Bari: incastonata tra i palazzi di Carrassi c'è la piccola, eclettica e "pompeiana" Villa Armida

BARI – Coperto da piante frondose e incastonato tra anonime palazzine, si nasconde nel quartiere Carrassi di Bari un piccolo gioiello architettonico che custodisce al suo interno una cappella, cimeli secolari e un ...
Quel misterioso e antico oggetto che riposa a Bari Vecchia: «È una piegatrice per carta»

Quel misterioso e antico oggetto che riposa a Bari Vecchia: «È una piegatrice per carta»

BARI - Una pressa per produrre l'olio, un attrezzo utile alla triturazione del ghiaccio o addirittura un'installazione artistica. Sono solo alcune delle mille ipotesi girate sinora attorno a un macchinario che ...
Gli "ovaioli" di Bari: «Bianche o rosse, le nostre uova arrivano da pollai non intensivi»

Gli "ovaioli" di Bari: «Bianche o rosse, le nostre uova arrivano da pollai non intensivi»

BARI - Pochi, per nulla appariscenti, ma resistenti allo strapotere della grande distribuzione. Sono gli "ovaioli" di Bari, negozi specializzati nella sola vendita di uova: quattro stoiche attività che tengono ...
Bari, la storia delle Acciaierie Scianatico: «Lavoravamo con forni da 1600 gradi»

Bari, la storia delle Acciaierie Scianatico: «Lavoravamo con forni da 1600 gradi»

BARI – Una fabbrica abbandonata dagli anni 90 che per oltre mezzo secolo è stata un fulcro produttivo di Bari e di tutto il Sud Italia. Si tratta delle gloriose ex Acciaierie Scianatico, “monumento ...
Le edicole, storiche "finestre" su Bari: «Combattiamo contro la crisi della carta stampata»

Le edicole, storiche "finestre" su Bari: «Combattiamo contro la crisi della carta stampata»

BARI – Sono nate più di cento anni fa come semplici bancarelle che vendevano i quotidiani assieme a uva e nocelle, per poi trasformarsi negli iconici chioschetti verdi che costellano le strade cittadine. ...
Bari, l'ottocentesca Villa Rossana: quella dimora "nascosta" sopravvissuta al boom edilizio

Bari, l'ottocentesca Villa Rossana: quella dimora "nascosta" sopravvissuta al boom edilizio

BARI – In una zona di Bari segnata dalla presenza di palazzi, strade trafficate, carceri e mercati al coperto, si nasconde un antico edificio sopravvissuto al boom edilizio degli anni Settanta. È ...
"Wingfoil", alla scoperta del nuovo sport acquatico: «È come volare sul mare»

"Wingfoil", alla scoperta del nuovo sport acquatico: «È come volare sul mare»

BARI – «È come volare sul mare». Secondo Lorenzo, istruttore di surf, è questa la sensazione che regala il “Wingfoil”, la nuova disciplina acquatica che sta spopolando sul ...
Fatiscente e ultramoderna: viaggio nella contrastante

Fatiscente e ultramoderna: viaggio nella contrastante "zona del ponte Adriatico" di Bari

BARI – Possiamo definirla la “zona del ponte Adriatico” o “del cimitero” ed è un’area di Bari caratterizzata da un evidente contrasto: quello tra fatiscente e ultramoderno. ...
Bari, la vita dei 203 gattari "tesserati" dal Comune: «Spese per i mici tutte a nostro carico»

Bari, la vita dei 203 gattari "tesserati" dal Comune: «Spese per i mici tutte a nostro carico»

BARI – «Il tesserino ci gratifica, ma la situazione non è cambiata granchè: siamo sempre noi a sostenere tutte le spese per la cura dei mici». Parola dei “gattari” baresi, ...
I pastifici storici di Bari: «Siamo nati quando le donne hanno abbandonato il matterello»

I pastifici storici di Bari: «Siamo nati quando le donne hanno abbandonato il matterello»

BARI – «Ormai sono rimaste in poche le donne che sanno usare il matterello, per questo il nostro mestiere sta diventando sempre più indispensabile». Sono le parole di Assunta, proprietaria di ...
Bari, quell'antica masseria costruita su un profondo ipogeo: è Villa Damiani

Bari, quell'antica masseria costruita su un profondo ipogeo: è Villa Damiani

BARI – Una raffinata masseria, una graziosa chiesetta, un grande parco e un antichissimo ipogeo, il tutto raccolto in un angolo nascosto nelle campagne del quartiere Carbonara di Bari. Parliamo del complesso di ...
Le salumerie storiche di Bari: «Prodotti di qualità per battere la concorrenza dei supermercati»

Le salumerie storiche di Bari: «Prodotti di qualità per battere la concorrenza dei supermercati»

BARI – Punti di riferimento di ogni quartiere della città, deliziano i palati dei baresi con prelibatezze come salumi, formaggi e sottaceti, pur vendendo anche generi essenziali quali pane, acqua e ortaggi. ...
Bari. Palazzi fatiscenti, botteghe abbandonate, binari invadenti: è la dimenticata via Oberdan

Bari. Palazzi fatiscenti, botteghe abbandonate, binari invadenti: è la dimenticata via Oberdan

BARI – Una strada che, seppur situata a due passi dal centro, racchiude al suo interno botteghe abbandonate, locali decadenti occupati da senzatetto, palazzine al limite della vivibilità e persino ...
Bari, l'ex Manifattura Tabacchi ospiterà una caserma dei carabinieri: al via i lavori

Bari, l'ex Manifattura Tabacchi ospiterà una caserma dei carabinieri: al via i lavori

BARI - Sono cominciati questa mattina i lavori per la realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri all'interno della ex Manifattura Tabacchi, nel quartiere Libertà. La porzione dell'immobile ...
Mosaici, cristalli e foglie d'oro: viaggio tra le sofisticate insegne storiche di Bari

Mosaici, cristalli e foglie d'oro: viaggio tra le sofisticate insegne storiche di Bari

BARI – «Un tempo le insegne erano eleganti e sofisticate, fatte per resistere negli anni. Oggi invece conta prevalentemente “colpire” con effetti luce e colori, talvolta però in maniera un ...
Bari, nuova vita per l'ex Nautico: diventerà residenza per studenti

Bari, nuova vita per l'ex Nautico: diventerà residenza per studenti

BARI -L'Adisu Puglia ha pubblicato il bando di gara per l'affidamento dei lavori di riqualificazione e restauro conservativo dell'ex Istituto Nautico di via Abate Gimma a Bari da destinare a residenza per ...
Sentirsi in perfetta sintonia con l'altro: è la rara e travolgente "affinità elettiva"

Sentirsi in perfetta sintonia con l'altro: è la rara e travolgente "affinità elettiva"

BARI – Sono incontri speciali, avvengono poche volte nella vita e conducono a rapporti in grado di stravolgere la propria esistenza. Parliamo delle cosiddette “affinità elettive”, quei rari ...
Policlinico, riuscito trapianto di rene su giovane con grave disabilità: coinvolti 64 medici

Policlinico, riuscito trapianto di rene su giovane con grave disabilità: coinvolti 64 medici

BARI - Un rene per continuare a vivere. È salvo grazie alla generosità del padre che gli ha donato l’organo e allo straordinario intervento che ha coinvolto 5 equipe e 64 professionisti del ...
Molfetta, Maria ce l'ha fatta: «Ho ritrovato la mia mamma biologica grazie al test del Dna»

Molfetta, Maria ce l'ha fatta: «Ho ritrovato la mia mamma biologica grazie al test del Dna»

MOLFETTA – Maria Patruno ce l’ha fatta, dopo mille problemi e peripezie è riuscita nel suo intento: ritrovare la propria mamma biologica. Quattro anni fa questa signora di Molfetta ci aveva parlato ...
Auto, treni, aerei, navi: è l'arte del modellismo. «Ma il mercato online lo sta uccidendo»

Auto, treni, aerei, navi: è l'arte del modellismo. «Ma il mercato online lo sta uccidendo»

BARI – Pazienza, concentrazione e manualità volte a costruire il “fratello più piccolo” di una nave, di un treno o di un aereo. È il modellismo, tradizionale hobby che prevede la ...
La storia del barese Luigi, da detenuto a fioraio ambulante: «Questo lavoro mi ha salvato»

La storia del barese Luigi, da detenuto a fioraio ambulante: «Questo lavoro mi ha salvato»

BARI – Il suo “carrello dei fiori” gli ha salvato la vita e lo ha aiutato a cambiare, cancellando le tracce di un passato turbolento. Stiamo parlando di Luigi, il 46enne ambulante che tutti i giorni, ...
Chiavico, cornuto, assiduato e vilacchione: ecco tutti termini usati a Bari per giudicare

Chiavico, cornuto, assiduato e vilacchione: ecco tutti termini usati a Bari per giudicare

BARI – Visiti Bari e ti dicono che sei un “cornuto”? Non ti preoccupare, nessuno intende dire che tua moglie o la tua fidanzata ti tradisce, ma solo che sei un furbacchione. Il ...
Non solo "Peppino uè op": la storia di Colino Centanni, l'altro fornaio equilibrista di Bari

Non solo "Peppino uè op": la storia di Colino Centanni, l'altro fornaio equilibrista di Bari

BARI - «Quello nella foto è mio nonno». È questa la convinzione del 30enne Michele Bitetto, nipote del famoso panettiere barese Nicola Centanni, conosciuto da tutti come “Coline u ...
"Aperti tutta la notte": tra alcol, cornetti e panini viaggio tra la Bari che non dorme mai

"Aperti tutta la notte": tra alcol, cornetti e panini viaggio tra la Bari che non dorme mai

BARI – «Viviamo al contrario, siamo come i pipistrelli e i vampiri». Sono le parole di Michele, gestore di uno dei “locali della notte” di Bari, esercizi commerciali aperti sino ...
Salti, acrobazie e corse in città: sui rollerblade alla scoperta dei "Pattinatori di Bari"

Salti, acrobazie e corse in città: sui rollerblade alla scoperta dei "Pattinatori di Bari"

BARI – Sfrecciano per la città sulle ruote luminose dei loro rollerblade, alternando corse, acrobazie e salti, mentre dai loro zaini fuoriesce un’incalzante musica hip-hop. Parliamo dei ...
Da

Da "statt bun" a "mocch a te": viaggio nel colorito gergo "made in Bari"

BARI – Il barese non è fatto solo di classici proverbi (addò arrive chiànde u zìppe), frasi idiomatiche (si probbie du iune), parole intraducibili (priìsce) e strafalcioni ...
Quando i bambini di Bari giocavano al

Quando i bambini di Bari giocavano al "pisticchio": il nostalgico baseball dei poveri

BARI – Abbiamo già parlato dei “giochi di una volta”, quelli praticati dai bambini per strada (dalle biglie allo sguincio, passando per la campana a iùn u monde e la lune). ...
Libri, giornali, fiori e pentole: la storia degli antichi e immortali "chioschetti dell'Ateneo"

Libri, giornali, fiori e pentole: la storia degli antichi e immortali "chioschetti dell'Ateneo"

BARI - Libri a basso costo per gli studenti appassionati di letteratura, pentole e piatti per i fuorisede, fiori e corone d’alloro per i laureandi, giornali e riviste per i ragazzi che si vogliono informare. ...
Qual è la facoltà più antica? Tra aneddoti e vecchie sedi, la storia dell'Università di Bari

Qual è la facoltà più antica? Tra aneddoti e vecchie sedi, la storia dell'Università di Bari

BARI – La facoltà più “antica” di Bari? Medicina. Qual è stato il primo corso di studi del Campus? Agraria. Dove si trovavano prima Economia e Giurisprudenza? Nell’attuale ...
Le antiche cartolerie di Bari: tra penne, matite e quaderni gli ultimi baluardi dell'inchiostro

Le antiche cartolerie di Bari: tra penne, matite e quaderni gli ultimi baluardi dell'inchiostro

BARI – Penne, matite, quaderni e un inconfondibile odore di carta che aleggia nell’aria: è il mondo delle cartolerie, botteghe frequentate soprattutto dagli studenti di ogni ordine e grado. ...
Bari, la storia di

Bari, la storia di "Peppino uè op": il fornaio equilibrista che consegnava a domicilio

BARI – L’anno scorso vi abbiamo parlato del forno “pubblico” in pietra situato a San Pasquale vecchia, uno dei pochi rimasti in città. Prima però Bari era piena zeppa di questi ...
Addio a un altro storico "pezzo" di Bari: chiude la cartoleria Favia, attiva dal 1876

Addio a un altro storico "pezzo" di Bari: chiude la cartoleria Favia, attiva dal 1876

BARI – Un altro pezzo di storia del commercio barese chiude definitivamente i battenti. La cartoleria “Favia”, attiva in città dal lontano 1876, non riaprirà più. Nonostante la ...
Calafatàre, rattapìte, varcheceddàre: sono gli antichi mestieri "di mare" baresi

Calafatàre, rattapìte, varcheceddàre: sono gli antichi mestieri "di mare" baresi

BARI – C’è chi ripara la chiglia delle barche (u calafatàre), chi raccoglie in acqua “manualmente” piccoli crostacei e pesciolini (u rattapìte), chi carica e scarica le merci ...
Gusti, dimensioni, ricette e locali storici: tutto cio che c'è da sapere sul panzerotto barese

Gusti, dimensioni, ricette e locali storici: tutto cio che c'è da sapere sul panzerotto barese

BARI – È uno dei prodotti culinari più importanti e diffusi della gastronomia barese e si prepara ovunque: in casa, nei panifici, nelle rosticcerie, nei bar e nelle pizzerie. Parliamo del panzerotto ...
Bari, riparte il Bifest: si terrà in estate dal 22 al 30 agosto

Bari, riparte il Bifest: si terrà in estate dal 22 al 30 agosto

Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia che da oltre un decennio promuove e cofinanzia il Bif&st, ha reso note le date dell'undicesima edizione del Bari International Film Festival che si ...
Un villaggio di pietra nascosto nel traffico di Bari: è il mondo incantato di Jerry De Florio

Un villaggio di pietra nascosto nel traffico di Bari: è il mondo incantato di Jerry De Florio

BARI - C’è un luogo a Bari dove regna sovrana la pietra: statue, trulli, animali, rovine romane, capitelli, casse armoniche e spade nella roccia. È il mondo di Ruggiero De Florio, detto Jerry, 54enne ...
La storia dei "fruttini siciliani": quelle palline zuccherate amate dai bambini di un tempo

La storia dei "fruttini siciliani": quelle palline zuccherate amate dai bambini di un tempo

BARI – Si trovavano ovunque, ogni nonna ne aveva sempre una scorta e i supermercati le utilizzavano come resto al posto delle 10 lire. Parliamo dei “fruttini siciliani”, detti anche ...
I calzolai storici di Bari: «Il nostro segreto? Non dimenticare gli insegnamenti dei maestri»

I calzolai storici di Bari: «Il nostro segreto? Non dimenticare gli insegnamenti dei maestri»

BARI – Da decenni riparano borse, cinture e scarpe, talvolta creandole anche su misura del cliente. Si tratta dei calzolai (a Bari le scarpàre), professionisti del cuoio che paiono non “morire” ...
La vita di Caterina Fusco, la "vammàre" che ha fatto nascere mezza Bari Vecchia

La vita di Caterina Fusco, la "vammàre" che ha fatto nascere mezza Bari Vecchia

BARI - Con le sue mani ha fatto nascere tre generazioni di barivecchiani, che ancora oggi la ricordano con affetto e devozione. Stiamo parlando della vammàre Caterina Fusco (nella foto), una levatrice che dagli ...
Bari, gli universitari iscritti alle "scienze delle merendine": «Siamo stufi, da noi si studia»

Bari, gli universitari iscritti alle "scienze delle merendine": «Siamo stufi, da noi si studia»

BARI - «Frequenti Scienze delle Merendine? E allora non sai cosa significhi studiare». Questa è una delle tante affermazioni che gli oltre 2mila iscritti a Scienze della Comunicazione e Scienze della ...
Bari, dall'ombrellaio all'arrotino: la storia e il ricordo dei mestieri poveri di una volta

Bari, dall'ombrellaio all'arrotino: la storia e il ricordo dei mestieri poveri di una volta

BARI - C’era u parambrèlle che aggiustava gli ombrelli, la mbagghiasègge che impagliava le sedie, u mulafùrbece che affilava gli utensili da lavoro, la vammàre che faceva nascere i ...
La storia di Mino Balestra: «La radio, così come l'abbiamo fatta noi, non tornerà mai più»

La storia di Mino Balestra: «La radio, così come l'abbiamo fatta noi, non tornerà mai più»

BARI - «La radio, così come l’abbiamo fatta noi, non tornerà mai più». Sono le nostalgiche parole di Mino Balestra, uno dei protagonisti degli anni d’oro delle “radio ...
Triggiano, attivati 20 posti letto per i convalescenti del Covid-19

Triggiano, attivati 20 posti letto per i convalescenti del Covid-19

BARI - Venti posti letto pronti, già da sabato 18 aprile, per avviare la fase 2 del contrasto all’emergenza Covid-19. “La ASL Bari – spiega il Direttore Generale Antonio Sanguedolce - ha ...
Da Bari Radio Uno a Canale 100: la storia delle emittenti "libere" del capoluogo pugliese

Da Bari Radio Uno a Canale 100: la storia delle emittenti "libere" del capoluogo pugliese

BARI – La prima fu Bari Radio Uno, a cui seguirono Bari Canale 100, Radio Centrale e Radio Alternativa. Di che stiamo parlando? Delle prime emittenti radiofoniche “libere” del capoluogo pugliese: ...
Da "Sfogati che è meglio" a "Buon compleanno": quando Bari ascoltava l'Altra Radio

Da "Sfogati che è meglio" a "Buon compleanno": quando Bari ascoltava l'Altra Radio

BARI - "Sfogati che è meglio", "Buon compleanno", "Osè ore 23". Se avete trascorso la giovinezza a Bari negli anni 90 dovreste aver già capito di che cosa stiamo parlando: dei programmi cult ...
La storia di Michele, il giovane che raccoglie i rifiuti negli angoli dimenticati di Bari

La storia di Michele, il giovane che raccoglie i rifiuti negli angoli dimenticati di Bari

BARI – Un paio di guanti e qualche busta sono i suoi strumenti, l’amore per la città e il senso civico le sue motivazioni. Oggi vi parliamo di Michele Danese, 22enne barese che ogni giorno raggiunge ...
Aghi, gomitoli, rocchetti e bottoni: la storia delle antiche (e rare) mercerie di Bari

Aghi, gomitoli, rocchetti e bottoni: la storia delle antiche (e rare) mercerie di Bari

BARI – Ne sono rimaste una decina, tutte con diversi anni di attività alle spalle e tutte portate avanti da anziani proprietari. Parliamo delle mercerie di Bari, negozi ormai rari in cui è possibile ...
Da Rosina de le pezze vecchie alla Pizzellara: sono i personaggi della Bari che fu

Da Rosina de le pezze vecchie alla Pizzellara: sono i personaggi della Bari che fu

BARI - C’erano “Rosina de le pezze vecchie” e “La pizzellara”, “Colìne de u frutte” e “La fèmmene de le pèlose”, senza dimenticare ...
«Un euro di focaccia»: storia, ricetta, riti e tradizioni del "piatto" più barese di Bari

«Un euro di focaccia»: storia, ricetta, riti e tradizioni del "piatto" più barese di Bari

BARI - È amata da grandi e bambini, si può mangiare ovunque (anche e soprattutto per strada) e non si acquista a peso ma a stèzze (pezzo). Parliamo ovviamente di “sua maestà” la ...
Mille oggetti e colorate creazioni: la storia di Simone, il rigattiere-artista di San Cataldo

Mille oggetti e colorate creazioni: la storia di Simone, il rigattiere-artista di San Cataldo

BARI – Un luogo magico e colorato, dove vecchi oggetti abbandonati diventano “opere d’arte” grazie all’inventiva di un 57en­­ne barese. Parliamo del laboratorio/galleria che si ...
Bari, San Ferdinando: quella chiesa-simbolo che vive in simbiosi con negozi e condomìni

Bari, San Ferdinando: quella chiesa-simbolo che vive in simbiosi con negozi e condomìni

BARI – Un vero e proprio simbolo del murattiano, che domina con il suo inconfondibile color senape via Sparano, la "strada dello shopping" di Bari. Parliamo naturalmente di San Ferdinando, chiesa del 1849 che vive ...
Bari Vecchia, la storia della mitica Finella: «Le sgagliozze? Le ha "inventate" lei»

Bari Vecchia, la storia della mitica Finella: «Le sgagliozze? Le ha "inventate" lei»

BARI – È stata la prima a friggere tra i vicoli del centro storico e pare che si debba proprio a lei il successo, a Bari, della squisita polenta fritta. Parliamo di Giuseppina Amoretto, detta ...
Gratta e vinci fortunati gettati nel cestino: un barese si mette ogni giorno alla loro ricerca

Gratta e vinci fortunati gettati nel cestino: un barese si mette ogni giorno alla loro ricerca

BARI – Nell’aprile scorso ha fatto scalpore la notizia del ritrovamento, da parte di un pescatore di Mola di Bari, di un “gratta e vinci” fortunato da 100mila euro gettato nel cestino da un ...
Cima, Pepe, Peroni, Patriottica e Spadafina: i 5 coraggiosi "centenari" della moda barese

Cima, Pepe, Peroni, Patriottica e Spadafina: i 5 coraggiosi "centenari" della moda barese

BARI – Rappresentano il simbolo indiscusso del murattiano, un quartiere considerato il fulcro dello shopping cittadino, anche se negli ultimi anni sono stati costretti a fare i conti con la concorrenza di centri ...
Via Sparano sempre meno "barese": si trasferisce l'antico negozio di tessuti Pallante

Via Sparano sempre meno "barese": si trasferisce l'antico negozio di tessuti Pallante

BARI – Anche Pallante, l'antico negozio di stoffe e tessuti, dice addio a via Sparano. Come recita infatti un cartello posto sulla vetrina principale, l’esercizio commerciale presente sulla strada dal ...
Dalla Slovacchia a Bari: la storia di Palko Gonda, il chitarrista di via Sparano

Dalla Slovacchia a Bari: la storia di Palko Gonda, il chitarrista di via Sparano

BARI – Con la sua chitarra e la voce delicata rappresenta una presenza fissa in via Sparano, ma a differenza di personaggi come il “cantante” Rinaldo, lui può definirsi un vero e proprio artista ...
La storia del barese Giorgio, sosia di Michael Jackson: «Molti si dimenticano chi sono»

La storia del barese Giorgio, sosia di Michael Jackson: «Molti si dimenticano chi sono»

BARI – Ha vinto come “miglior sosia” concorsi e talent ed è stato invitato a numerose trasmissioni televisive a livello nazionale. Perché lui, il 26enne barese Giorgio Perchiazzi (nella ...
Bari, addio a "Ventrelli": chiude dopo 62 anni la storica boutique di Carrassi

Bari, addio a "Ventrelli": chiude dopo 62 anni la storica boutique di Carrassi

BARI – “Per chiusura attività prezzi mai visti su tutte le nostre collezioni uomo donna”. Sono queste le parole stampate sul manifesto apposto sulle vetrine della storica boutique barese ...

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)