Dal Faggio dei baracconi alla Quercia di Macrì: ecco i 74 alberi monumentali della Puglia

Dal Faggio dei baracconi alla Quercia di Macrì: ecco i 74 alberi monumentali della Puglia

BARI – C'è la “lizza dei briganti”, "l'albero della bugia", la "quercia vallonea dei cento cavalieri" e il "fragno di Signorella", detto amichevolmente "U' Fragne". Sono solo alcuni ...
Una vasca vuota profonda 3 metri e mezzo: è ciò che resta della storica "Acquaviva Nuoto"

Una vasca vuota profonda 3 metri e mezzo: è ciò che resta della storica "Acquaviva Nuoto"

ACQUAVIVA DELLE FONTI - Contava ben 600 utenti, ospitava la squadra locale di pallanuoto e grazie ai suoi 3 metri e mezzo di profondità consentiva la preparazione atletica dei tuffatori. Tutto questo era ...
Pantheon, grattacieli e gallerie commerciali: ecco la Bari che non è mai stata realizzata

Pantheon, grattacieli e gallerie commerciali: ecco la Bari che non è mai stata realizzata

BARI - Un pantheon su via Sparano, un grattacielo in piazza del Ferrarese, una galleria commerciale su corso Vittorio Emanuele e la città vecchia rasa al suolo. È ciò che Bari avrebbe potuto essere ...
Bari, palazzi e monumenti deturpati: quando "arte" e "politica" sfociano nel vandalismo

Bari, palazzi e monumenti deturpati: quando "arte" e "politica" sfociano nel vandalismo

BARI – Ne abbiamo parlato più volte: a Bari dagli anni 90 è attiva una scena underground fatta di writers e street artists che sono riusciti a rendere “vive” zone grigie e periferiche ...
Simboli esoterici nelle chiese cattoliche: «Tra i prelati si nascondono diversi massoni»

Simboli esoterici nelle chiese cattoliche: «Tra i prelati si nascondono diversi massoni»

BARI – Viene chiamato “Occhio della Provvidenza” o “Occhio che tutto vede” ed è un particolare simbolo che presenta un occhio inserito all’interno di un triangolo equilatero. ...
Alla scoperta della malmignatta, la piccola "vedova nera" che abita i muretti a secco

Alla scoperta della malmignatta, la piccola "vedova nera" che abita i muretti a secco

BARI – La notizia è di domenica scorsa. Un 60enne di Margherita di Savoia è stato morso alla gamba da un ragno: portato in ospedale in preda a dolori e convulsioni, è stato salvato grazie a ...
Donne dell'Est: un'associazione le aiuta a salvarsi dai fallimentari matrimoni italiani

Donne dell'Est: un'associazione le aiuta a salvarsi dai fallimentari matrimoni italiani

Sono le più ambite: alte, belle, serie e “tradizionaliste”. Parliamo delle ragazze dell’Est Europa: russe, ceche, ucraine che, come vi abbiamo raccontato in un precedente articolo, sono spesso ...
Leggi ad hoc, solidarietà e buon senso: negozi e supermercati sprecano sempre meno cibo

Leggi ad hoc, solidarietà e buon senso: negozi e supermercati sprecano sempre meno cibo

BARI – “Solo” 46.500 tonnellate. È questo il peso del cibo buttato ogni anno in Puglia dalla distribuzione commerciale, ovvero negozi di alimentari, mercati, supermercati e ipermercati. Una ...
Di Cagno, Amoruso-Manzari e Petruzzelli: la storia delle famiglie borghesi di Bari

Di Cagno, Amoruso-Manzari e Petruzzelli: la storia delle famiglie borghesi di Bari

BARI - Dai Di Cagno ai Fanelli, dagli Amoruso Manzari agli Alberotanza, passando per i Guastamacchia e i Petruzzelli. Sono solo alcuni dei cognomi che riecheggiano tra le strade di Bari: nomi di vie, di palazzi, di ...
"Primus": quel centro sportivo di eccellenza che giace morto nelle campagne di Bitritto

"Primus": quel centro sportivo di eccellenza che giace morto nelle campagne di Bitritto

BITRITTO – «Quello che colpiva chi entrava era la bellezza dell'ambiente: c'erano piante molto alte, pareti colorate e luci che davano un senso di benessere e piacere. Che peccato vedere un gioiello ...
Da Telebari a Canale 5: quando la Puglia divenne "patria" delle televisioni private

Da Telebari a Canale 5: quando la Puglia divenne "patria" delle televisioni private

BARI – «Nessuno di noi aveva esperienza, non esisteva una scuola di tecnica video o di montaggio: andavamo a tentoni, c’era chi aveva occhio e chi cercava di emulare qualche ripresa di Folco Quilici ...
Bari, la caserma Sonnino: spettrale "fortezza militare" abbandonata al suo destino

Bari, la caserma Sonnino: spettrale "fortezza militare" abbandonata al suo destino

BARI – Un gigante di cemento e vetro che giace abbandonato sui binari della ferrovia, tra il quartiere Madonnella e via Oberdan. Sono i tratti distintivi dell'ex caserma dell'Aeronautica "Sonnino", ...
"Totem", maioliche e pannelli colorati: l'arte nascosta tra i palazzi moderni di Bari

"Totem", maioliche e pannelli colorati: l'arte nascosta tra i palazzi moderni di Bari

BARI –“Totem” alti 5 metri, pannelli che ritraggono geroglifici “alieni”, lastre con rappresentazioni dello zodiaco, maioliche e targhe in terracotta. Sono alcuni dei piccoli pezzi ...
Bari, tra case cantoniere e caselli ferroviari: alla ricerca di un pittoresco passato

Bari, tra case cantoniere e caselli ferroviari: alla ricerca di un pittoresco passato

BARI – Ne sono rimasti pochissimi, testimonianza di antichi mestieri ormai scomparsi. Stiamo parlando delle case cantoniere e dei caselli ferroviari, particolari edifici ottocenteschi che per decenni furono la ...
Bari, in via Dalmazia si nasconde un tesoro: l'androne affrescato dal grande Cambellotti

Bari, in via Dalmazia si nasconde un tesoro: l'androne affrescato dal grande Cambellotti

BARI – Nel rione Madonnella, all’interno di uno stabile situato in via Dalmazia, si nasconde un vero e proprio tesoro sconosciuto. Si tratta di un androne affrescato dal grande artista romano Duilio ...
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved