La Grotta della Tartaruga di Torre a Mare

Si trova praticamente sotto la statale 16 ed è stata scoperta quarant’anni fa proprio durante i lavori per l’allargamento della strada, rivelando così il suo circuito architettonico sotterraneo scavato dall’uomo in età Neolitica e del Bronzo medio. Parliamo della “Grotta della Tartaruga”, un sito presente all’interno di Lama Giotta, lungo “fiume verde” che attraversa il territorio del quartiere Torre a Mare di Bari (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Bari
Notizia collegata: Torre a Mare, sotto la statale 16 c'è un sito scavato nel Neolitico: è la Grotta della Tartaruga

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)