di Barinedita

I Mondiali di calcio? Li vincerà una squadra sudamericana: lo dice la Storia
E sono 32. Con gli ultimi spareggi di ieri sono state definite le 32 squadre che giocheranno la fase finale dei Mondiali di calcio che si terranno nel giugno prossimo in Brasile.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Da questo momento in poi i bookmakers di tutto il mondo si scateneranno nel definire quote e nel fare previsioni sulle partite che si giocheranno tra meno di sette mesi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ma la nostra domanda è: a che serve tutto questo? Tanto si sa già chi vincerà i Mondiali: una squadra sudamericana, a scelta tra le più quotate Brasile e Argentina o tra le outsider Uruguay, Cile, Colombia ed Ecuador.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Per l’Italia, la Spagna, l’Inghilterra, la Germania o la Francia, insomma per tutte le squadre europee (ma anche africane e asiatiche) non ci sarà nulla da fare. Il torneo lo vincerà una squadra sudamericana: lo dice la Storia.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Dal 1930 ad oggi infatti, per 19 Mondiali, c’è una regola che è sempre valsa: l’alternanza. Tutti i Mondiali sono stati vinti o da una squadra europea o da una sudamericana: una volta l’una, una volta l’altra. Mai nessun continente è andato in vantaggio di due mondiali: quando una tra Europa e Sud America ha tentato la fuga, è stata sempre raggiunta dall’altra.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


E’ partito tutto nel 1930, quando il Sudamerica fece suo il primo Mondiale di calcio grazie all’Uruguay. Nel 1934 l’Italia pareggiò i conti con l’Europa e nel 1938 il Vecchio continente andò in vantaggio per 2-1, sempre grazie all’Italia. Ci fu la guerra e alla ripresa del torneo, nel 1950, si impose l’Uruguay: 2-2 tra Europa e Sud America. L’Europa ci riprovò nel 1954 vincendo con la Germania, ma il pareggio arrivò nel 1958 grazie al Brasile.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Poi per i 12 Mondiali successivi si ribaltò la storia: fu sempre il Sudamerica ad andare in vantaggio, per poi essere fatalmente ripresa dall’Europa nel Mondiale successivo (1962 Brasile, 1966 Inghilterra; 1970 Brasile; 1974 Germania; 1978 Argentina 1982 Italia; 1986 Argentina 1990 Germania; 1994 Brasile 1998 Francia; 2002 Brasile 2006 Italia).Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Fino al 2010, quando con la vittoria della Spagna l’Europa, dopo parecchi decenni, si è ritrovata di nuovo in vantaggio: 10 a 9. Ma è una gioia che sta per finire: tra qualche mese con la vittoria di una squadra sudamericana sarà di nuovo pareggio e nel 2018 si ricomincerà da zero. Lo dice la Storia.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Lascia un commento


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved