Noicattaro, Santa Maria della Pace

È la più antica e composita chiesa di Noicattaro. Con i suoi affreschi bizantini, le imponenti arcate litiche e i sepolcreti nascosti nei suoi sotterranei, la chiesa Madre intitolata a Santa Maria della Pace narra una lunga storia, in parte obliata dall’abbattersi della peste nell’800. L’epidemia virulenta e gli incendi che seguirono per purificare le aree più colpite provocarono infatti una perdita dei documenti medievali che attestano la sua “nascita”, la quale può comunque ricondursi a due importanti eventi della vita della città: da una parte la pacificazione tra cristiani e pagani, dall’altra un sanguinoso scontro tra Normanni e Saraceni. Le tante vicende di questo grande santuario si rispecchiano in una struttura disordinata frutto di ampliamenti, rimaneggiamenti e aggiunte che le conferiscono però un aspetto peculiare, multiforme e ricco di dettagli ancora da raccontare. Siamo andati a scoprirli (foto di Valentina Rosati)
Dove: Noicattaro
Notizia collegata: Noicattaro, Santa Maria della Pace: quella chiesa che ricorda la peste e sanguinose battaglie

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved