Nemmeno il Covid ferma la solidarietà di Amedeo

«Ho dovuto chiudere per il Covid e nel frattempo ho perso anche la mia valida collaboratrice, ma tutto questo non mi ha impedito di continuare a impegnarmi per gli altri». Sono le parole di Amedeo Padovano, il 74enne che dal 2012, per otto anni, ha gestito una mensa sociale a Modugno, in provincia di Bari. Un’opera caritatevole, portata avanti solo con le proprie forze, che però il 6 marzo di quest’anno si è dovuta arrendere all’emergenza sanitaria del coronavirus. Ma Amedeo nonostante il lockdown ha deciso di non fermarsi, inaugurando da subito una nuova forma di aiuto che prevede la consegna dal proprio balcone di casa di buste contenenti svariati generi alimentari (foto di Gabriella Mola)
Dove: Modugno
Notizia collegata: La mensa dei poveri chiude ma Amedeo non si ferma: «Consegno il cibo dal mio balcone»
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved