Mola, il cantiere navale Francesco Cinquepalmi

Ha origini ottocentesche e un tempo era il luogo dove si costruivano le imbarcazioni dei pescatori molesi: oggi però a lavorarci c’è solo un vecchio mastro d’ascia che si limita a riparare qualche peschereccio, in attesa di vendere per sempre la sua attività. Questa è la storia del cantiere navale “Francesco Cinquepalmi” di Mola di Bari, un antico luogo nato sotto l’insegna di “Gaudiuso” che, dopo essere stato tramandato di generazione in generazione, è ora destinato a chiudere i battenti per sempre (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Mola di Bari
Notizia collegata: Mola, la storia di Francesco e del suo antico cantiere navale: «Sono rimasto solo io a riparare barche»

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)