Mola di Bari tra porto e mercato del pesce

Mola di Bari è una cittadina costiera che, seppur mai sviluppatasi appieno, è rimasta tra le poche nel barese a mantenere uno stretto contatto con l’Adriatico. Il suo cuore pulsante continua infatti ad essere proprio il porto, dal quale ogni notte decine di pescherecci partono per avventurarsi in mare con la speranza di riempire le loro reti. Pesce che poi sbarcano e vendono all’interno dello storico mercato ittico, attivo sin dal 1948 sul lungomare. E non solo. A Mola è ancora presente un ottocentesco cantiere navale e, a marcare ancora di più il legame con l’acqua salata, viene anche organizzata dal 1964 una frequentatissima festa culinaria: la Sagra del Polpo. E così, girando tra banchine, maestri d’ascia e pescivendoli, siamo andati alla scoperta della “Mola di mare e sul mare”. (Foto di Antonio Caradonna)
Dove: Mola di Bari
Notizia collegata: Porto, cantieri navali, mercato ittico e pescherecci: Mola e il suo stretto rapporto con il mare

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)