Le macchine fotografiche d'epoca

Leica, Kodak, Minolta, Polaroid, Voigtlander. Sono solo alcune delle marche simbolo di un'era che non c'è più: quella delle macchine fotografiche analogiche. Da almeno un decennio l'avvento della tecnologia digitale ha infatti mandato in pensione le vecchie e tipiche fotocamere del scorso secolo e con esse tutto quel mondo complesso di tecniche e "trucchi" adottati per lo sviluppo delle foto. A Bari però c'è una piccola "oasi" dove questi marchingegni ormai superati vengono recuperati e curati: è la collezione del 58enne Enrico Caruso, grande appassionato di fotografia che possiede una quarantina di pezzi risalenti a un arco temporale che va dal 1936 al 1972
Dove: Bari
Notizia collegata: Il mondo delle macchine fotografiche analogiche: «Rare, costose e per intenditori»
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved