Il primo aeroporto di Bari

Un sorta di “città nella città”, grande 20mila metri quadri e attraversata da una pista di atterraggio lunga quasi tre chilometri. È l’ex Aeroporto civile e militare, situato a Palese-Macchie, in un’area adiacente a quella occupata dall’aeroporto internazionale Karol Wojtyla. Creato nel 1930, questo enorme presidio presenta ancora oggi strutture legate agli anni del Fascismo e della Seconda Guerra Mondiale, oltre a mantenere una pista che, seppur oggi in disuso, ha rappresentato per anni il primo vero aeroporto di Bari (foto di Antonio Caradonna)
 
Dove: bari
Notizia collegata: Viaggio nel Quartier generale dell'Aeronautica: quello che fu il primo aeroporto di Bari
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved