I pesci rari di Bari

C’è la “moscia”, lo “sciummo”, l’ “occhione” e il “re di triglie”. Di che parliamo? Di alcuni dei pesci “rari” che abitano il mare di Bari, difficili da trovare sia sul bancone delle pescherie che facendo snorkeling con maschera e pinne. Hanno nomi (e soprannomi) strani, forme spesso particolari e non molto pregiati dal punto di vista alimentare.
 
Dove: Bari
Notizia collegata: Dalla "moscia" allo "sciummo": ecco i pesci rari e particolari che vivono nel mare barese

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)