Caposele: all'origine dell'Acquedotto pugliese

Bari, 24 aprile 1915. Dopo tre colpi di cannone sparati a salve dalla Muraglia, la fontana di piazza Umberto posta di fronte all’Ateneo zampilla il primo getto d’acqua proveniente dall’Acquedotto Pugliese. Tutto ebbe origine da Caposele, piccolo paese dell’Irpinia in cui furono posti gli impianti per lo sfruttamento del fiume Sele, la prima fonte di approvvigionamento della monumentale infrastruttura. Un luogo che siamo andati a visitare (foto di Eva Signorile)
 
Dove: Caposele
Notizia collegata: Viaggio a Caposele, lì dove ebbe origine la grande storia dell'Acquedotto Pugliese
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved