Canosa, gli ipogei nei condomini

Immaginate di suonare il citofono, entrare in un condominio e ritrovarvi dinanzi ad antichissimi siti archeologici. È ciò che può capitare a Canosa di Puglia, popolosa città della Murgia settentrionale: qui infatti quattro edifici sparsi per il paese custodiscono al loro interno rinvenimenti millenari, curati con passione dagli stessi abitanti dei palazzi e fruibili dai visitatori (foto di Paola Setteducati)
Dove: Canosa di Puglia
Notizia collegata: Canosa, quando i siti archeologici si trovano nei condomini: «Curati dai residenti»
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved