Bari, la zona delle casermette

E’ una parte di Bari apparentemente anonima, percorsa quotidianamente da migliaia di auto che provengono o si dirigono in via Fanelli o verso la Statale 100. Insomma una zona di passaggio a cui raramente si presta attenzione. Eppure la “zona delle casermette” di Bari nasconde numerose particolarità: da alcune ville ottocentesche a una delle poche chiese rurali inglobate nel tessuto cittadino, da una lama nascosta tra i palazzi all’unico menhir ancora presente nel capoluogo pugliese. E naturalmente a dominare il tutto ci sono le tante caserme che sorgono qui da decenni. Particolarità dicevamo, ma anche abbandono, visto che tutti i siti di interesse citati sono in realtà dimenticati: lasciati a marcire praticamente per strada (Foto di Gennaro Gargiulo)
 
Dove: Bari
Notizia collegata: Menhir, chiese, lame, edifici militari: è la dimenticata “zona delle casermette” di Bari
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved