Bari, l'Apulia Film House

Maschere inquietanti, possenti mostri neri, corpi carbonizzati e strambi personaggi pelosi: non è la collezione di un museo dell’orrore ma la casa del cinema pugliese inaugurata a Bari lo scorso 31 luglio. L’Apulia Film House ospita infatti tra le sue mura soggetti animatronici, riproduzioni iperrealistiche ed effetti speciali utilizzati per dar vita a personaggi fantastici in film come “Pinocchio”, “Il racconto dei racconti” e “Mollami”. La gran parte delle opere che si trovano qui è stata creata dal 46enne “effettista” barese Leonardo Cruciano (foto di Valentina Rosati)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, l'Apulia Film House: in Fiera alla scoperta del museo degli "effetti speciali"

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved