Bari, l'ansa di Marisabella

Il suo nome deriva da una sovrana, nasconde soprendenti oasi naturalistiche e rappresenta l’unica parte del Porto non completamente cementificata. Parliamo dell’ansa di Marisabella, insenatura che si estende tra il Cus e il Molo Pizzoli: un’area in cui il mare la fa ancora da padrone, ma che è condannata a scomparire per sempre visto che sono in atto i lavori per colmarla totalmente (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, limpidi torrenti e uccelli acquatici: alla scoperta della condannata Ansa di Marisabella
/galleria.asp
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp