Bari, il complesso Teodoro Massa di Carrassi

La sua importanza è data dal fatto di essere uno dei pochi edifici storici del quartiere Carrassi di Bari sopravvissuti alle demolizioni avvenute a partire dal Secondo Dopoguerra. È questa la storia del “Teodoro Massa”: un complesso costituito da tre fabbricati uniti da un cortile interno che si staglia da quasi un secolo tra viale della Repubblica e via Guido de Ruggiero, a due passi dalla Chiesa Russa. Conosciuto dai più come “Palazzo dei mutilati”, fu eretto nell’ex contrada San Lorenzo tra 1929 e il 1930 per volere di Mussolini al fine di dare una casa ai militari rimasti inabili a causa del primo conflitto mondiale (foto di Christian Lisco)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, il palazzo dei mutilati "Teodoro Massa": testimone sopravvissuto dell'antica Carrassi
/galleria.asp0
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp