Bari, Gaspare: l'85enne falegname

C’è stato un tempo in cui tutti i manufatti di legno venivano modellati e creati da falegnami che si avvalevano solo di attrezzi manuali. Naturalmente, come per quasi tutti i mestieri, a un certo punto le macchine hanno preso il sopravvento e ora sedie, armadi e infissi sono il frutto della produzione industriale. Eppure a Bari sopravvive qualche anziano ebanista che continua imperterrito a usare le proprie mani per trasformare un tronco in un oggetto di arredamento. È il caso dell’85enne Gaspare Aldini, un signore barese che lavora dal lontano 1946.  Siamo andati a trovare questo “mastro geppetto” che resiste alla tecnologia. Lui, pur non avendo più una sua bottega, esercita il mestiere all’interno della “Legno Living Arredo”, l’azienda di due suoi allievi (foto di Valentina Rosati)
Dove: Bari
Notizia collegata: La storia di Gaspare, 85enne falegname barese: «Continuo a lavorare il legno con le mie mani»
/galleria.asp0
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp