Bari, edifici storici: qualcosa sta cambiando

Qualcosa, forse, sta cambiando. La nuova ondata di demolizioni che ha interessato negli ultimi mesi numerosi edifici storici di Bari potrebbe essere giunta al termine. La Soprintendenza infatti con una serie di azioni ha cominciato a far sentire la propria voce, “imponendo” al Comune una rivisitazione del modus operandi che ha permesso l’abbattimento del palazzotto ottocentesco di via Calefati, dell’antica sede della Birra Peroni di via Amendola e dell’ex “fabbrica” di mandorle di Ceglie del Campo
 
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, «sostituzioni improprie»: Soprintendenza interviene a tutela dei palazzi storici

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)