di Vincenzo Drago

La storia di ''Solobari'', per 12 anni unica voce del mondo biancorosso
BARI - Il restyling del sito ufficiale, l'ingresso nel mondo dei social network e un'operazione "simpatia" senza precedenti. Sono i marchi di fabbrica del Bari post - Matarrese, una rinascita che va di pari passo con i risultati sportivi dei galletti. Ma c'è un sito che già dal lontano 2002 aveva anticipato la campagna di comunicazione dei curatori fallimentari, colmando di fatto la scarsa presenza mediatica della vecchia società: è Solobari.it, storico punto di riferimento virtuale per i tifosi biancorossi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

«Tutto nacque 12 anni fa a causa di un infortunio - racconta Riccardo Attimonelli, amministratore del portale, oggi 39enne -. A farsi male fu il mio amico Francesco Resta, futuro ideatore del sito, costretto ad ingessarsi una gamba dopo una partita di calcetto. Così, per combattere la noia causata dal riposo forzato, si mise al computer e creò un forum dedicato esclusivamente agli appassionati della nostra squadra del cuore. Per gestire questo spazio online si affiancò a noi due un altro compagno di lunga data, Fabio De Pascale».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ben tre amministratori dunque. Già, perchè è complicato mettere ordine in una tifoseria bollente come quella barese. «Partimmo con poche decine di iscritti - prosegue Attimonelli - ad oggi invece siamo oltre i 25mila: un numero notevole da controllare. Infatti non tutti gli utenti riescono ad evitare l'uso di parolacce e insulti e ogni tanto partono querele. Per anni abbiamo posto una censura automatica su alcuni nomi, che venivano pubblicati solo con l'iniziale seguita da asterischi: il tutto per stare alla larga dalle denunce. È il caso della parola "Matarrese", spesso accompagnata, come potete immaginare, da aggettivi abbastanza pesanti».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

In questi anni Solobari ha fatto le veci dell'As Bari in tema di informazione. «Per parecchio tempo siamo stati gli unici a dare indicazioni su allenamenti, statistiche, infortuni e a risolvere i dubbi sull'acquisto dei biglietti allo stadio - spiega l'amministratore - notizie che qualunque società di un certo livello fornisce senza problemi. Cosa che però sotto i Matarrese mancava».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


«In pratica - sottolinea "Rips", questo il suo nickname - senza volerlo ci siamo sostituiti al club, perlomeno nel settore della comunicazione. Conservo alcune mail indirizzate all'ex presidente, ma spedite a noi: in pratica ci avevano scambiato per l'ufficio stampa della società».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Un impegno che è frutto della passione per i colori biancorossi e che difficilmente procura vantaggi economici. La pubblicità, a detta degli ideatori, copre a malapena i costi di gestione e gli otto moderatori del forum prestano la loro opera in maniera gratuita.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
A volte il forum ha un eco così forte da influenzare i comportamenti dei tifosi allo stadio. «Grazie al nostro "bar" virtuale - evidenzia Attimonelli - vengono fatte notare cattive abitudini come il lancio di petardi, l'uso dei laser e le truffe sui biglietti. Certo, solo le autorità possono mettere fine a queste piccole illegalità, ma ci piace pensare che le nostre discussioni aiutino qualcuno ad aprire gli occhi e a porre fine a certi gesti squallidi».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Al di là dell'aspetto calcistico, Solobari è diventata una grande famiglia. «Il sito ha fatto nascere innumerevoli amicizie - conclude Riccardo - e sulle nostre pagine qualche utente ha persino trovato persino l'amore della propria vita. È forse questa la mia più grande soddisfazione: aver creato legami così forti, il tutto partendo da una semplice cosa in comune: l'attaccamento alla nostra squadra del cuore».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Vincenzo Drago
Scritto da

Lascia un commento


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)