Letto: 3870 volte | Inserita: lunedì 3 dicembre 2012 | Visitatore: michele

No. La sola acqua basta. La comune sudorazione, frutto di un allenamento in palestra o di una partita di calcetto tra amici, non giustifica l'introduzione di bevande addizionate con sali minerali. Spesso si ricorre a questo uso superfluo, in realtà la sola acqua sarebbe in grado di compensare la perdita di liquidi fino addirittura a 3 litri. I tempi di reidradatazione del corpo sono influenzati dallo svuotamento gastrico e dall'assimilazione delle sostanze. Ne consegue che bere liquidi addizionati con sali minerali e zuccheri rischia di contrastare o rallentare questo processo. Inoltre queste bevande determinano una discreta introduzione di zuccheri e quindi di calorie. Si andrebbe così a vanificare parte del dispendio energetico così tanto ricercato da chi pratica sport. Diverso è il caso dello sport agonistico, dove l'impegno atletico determina una maggiore compromissione delle scorte idriche.

Risponde

MARIA SERENA POMPILIO - Docente di Fitness
Laureata in scienze motorie, docente di educazione fisica, istruttrice fitness, personal trainer, è dal 2006 DOCENTE DI FITNESS E WELLNESS presso la facoltà di Scienze Motorie dell'Università di Bari

FAI UNA DOMANDA

Nome
Codice di controllo
Commento
  • silvia
    finalmente qualcuno che sfata questi miti inutili................:-)
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved