Letto: 3925 volte | Inserita: lunedì 1 ottobre 2012 | Visitatore: Valeria

Riprendere l'attività fisica deve essere un piacere e non una forzatura, magari un'esigenza. Per questo è necessario scegliere un'attività gradita.

Prima di ricominciare con qualche dieta, è necessario comprendere che il nostro corpo ha bisogno dei suoi tempi e non può passare da uno stile di vita all’altro in maniera brusca. Perciò diete e sport vanno reinseriti in modo graduale nella nostra quotidianità.

L'attività fisica va sempre praticata con moderazione ma specialmente dopo la pausa estiva, deve essere ripresa con calma e costanza prediligendo sport aerobici, come la corsa a quelli anaerobici come sollevamento pesi e cercando di mantenere sempre un livello basso di sforzo fisico.

Solo dopo un paio di settimane di recupero, è possibile ricominciare lì dove avevamo interrotto in modo da reintegrare lentamente le nostre sane abitudini.

Risponde

MARIA SERENA POMPILIO - Docente di Fitness
Laureata in scienze motorie, docente di educazione fisica, istruttrice fitness, personal trainer, è dal 2006 DOCENTE DI FITNESS E WELLNESS presso la facoltà di Scienze Motorie dell'Università di Bari

FAI UNA DOMANDA

Nome
Codice di controllo
Commento
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved