Polignano, Lama Monachile

E’ uno degli scenari più pittoreschi e più conosciuti di Polignano, famoso principalmente per l’insenatura incastonata fra le alte pareti rocciose a strapiombo sul mare. Parliamo di Lama Monachile, situata all’ingresso del paese e a due passi dal centro storico, letto di un millenario torrente ormai prosciugato che sfociava nel blu dell’Adriatico. La lama si può ammirare da un ponte alto 15 metri costruito dai Borboni negli anni 30 dell’800: percorrendolo è impossibile non sporgersi per immortalare con lo sguardo questa visione da cartolina. Se tutti però si soffermano a guardare il “lato mare”, in pochi spendono il loro tempo nel guardare con attenzione il versante interno della lama, che in realtà nasconde numerosi tesori fatti di ponti secolari, sentieri tortuosi, cavità e antichi passaggi.
Dove: Polignano a Mare
Notizia collegata: Viste mozzafiato, ponti romani, passaggi nascosti: è Lama Monachile, a Polignano
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved