Oggetti strani, curiosità dal passato

Dai bulbi oculari in vetro ai “kewpie” portafortuna, passando per il ferro da stiro cinese dell’800 e il paté di coccodrillo in scatola proveniente direttamente dal Sudafrica. Sono alcuni degli eccentrici manufatti scovati in giro per il mondo da collezionisti del “bizzarro”, che si sono uniti nel gruppo Facebook “Oggetti strani, curiosità dal passato”. La pagina raccoglie più di 20mila appassionati che qui hanno trovato uno spazio ad hoc dove mostrare i propri particolari tesori, condividendo nel contempo opinioni e informazioni.
 
Dove:
Notizia collegata: Meteoriti, bulbi oculari e paté di coccodrillo: su Facebook i collezionisti degli "oggetti strani"

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp