Murat, tra bellezza e obbrobri architettonici

Il quartiere Murat è, a parte Bari Vecchia, la zona più antica di Bari. Il rione è riuscito a mantenere i suoi tratti originari per parecchi decenni, fino a quando negli anni 50 è stato dato il via a una massiccia demolizione dei vecchi edifici a favore di più moderni stabili che hanno via via cambiato le connotazioni di questa storica area. Negli anni 70 e 80 però la “furia” espansionistica si è abbattuta senza ritegno su questa zona di Bari: nel giro di poco tempo sono sorti come funghi alti palazzi che non hanno lasciato alcuno spazio a concetti quali l’estetica, l’armonia, la bellezza. E oggi Murat appare così un quartiere a due facce, nel quale accanto a splendidi palazzi d’epoca convivono obbrobri architettonici dai colori spenti e dalle forme disegnate senza creatività. (Foto di Ilaria Palumbo)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari: l'elegante rione Murat, deturpato da moderni obbrobri architettonici
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved