Le oasi del Wwf

Isolate, sparse per la Murgia e preservate da una delle più famose organizzazioni mondiali per la protezione dell'ambiente. Parliamo delle quattro oasi private del Wwf disseminate nel barese, aree di grande importanza faunistica e floristica salvaguardate dalla costruzione di nuovi edifici e dall'azione dei cacciatori. Siamo andati a visitare quella del "bosco Romanazzi", a Gioia del Colle
Dove:
Notizia collegata: Acquaviva, Gioia e Mellitto: lì dove sono nascoste le incontaminate oasi del Wwf
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved