La villa romana di Adelfia

Un patrimonio archeologico da far invidia alla Puglia intera che giace sotto terra e rischia di essere inghiottito da un'aggressiva espansione edilizia. È l'assurda storia della villa romana di Adelfia, un prezioso complesso edificato tra il VI secolo a.C e il II secolo d.C e venuto alla luce vent'anni fa: il sito, scoperto per caso, fu riseppellito per mancanza di fondi e in futuro potrebbe essere mortificato definitivamente dalla costruzione di moderni palazzi nelle immediate vicinanze
Dove: Adelfia
Notizia collegata: Adelfia e un tesoro nascosto: quell'antica villa romana scoperta ma poi riseppellita
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved