La storia del quartiere San Paolo

«I primi arrivarono con le camionette dell’Esercito. Era il marzo del 1961 e di lì a poco, in questa area desolata, sarebbe sorto un grande rione». Parole del 90enne don Nicola Bonerba, colui che fu il primo prete a celebrare messa nel San Paolo, quartiere da sempre isolato dal resto della città, ma popolato da baresi che negli anni, tra mille difficoltà, sono riusciti comunque a fare “comunità” (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, da ritrovo degli "ultimi" a orgogliosa comunità: la storia del quartiere San Paolo
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved