Il lago di Serra del Corvo

Un luogo incantato, dove uno specchio d’acqua d’azzurro si circonda del verde sterminato di prati e colline. Peccato però che questo stesso posto sia violentato da gare improvvisate di rally, spari improvvisi di cacciatori e dall’azione di pescatori di frodo. Quello di cui stiamo parlando è  il lago di Serra del Corvo, un invaso artificiale che segna il confine tra Puglia e Basilicata per quattro chilometri (foto di Nicola Imperiale)
Dove: Gravina di Puglia
Notizia collegata: L'incanto di Serra del Corvo, lago violentato da rally, cacciatori e pesca di frodo
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved