I pozzi di Acquaviva delle Fonti

Lo dice lo stesso nome del paese: sotto il suolo di Acquaviva delle Fonti scorre una grande falda acquifera che ha permesso nel corso dei secoli di rendere fertile il territorio della cittadina a sud-est di Bari. Si tratta di un vero e proprio tesoro, tra l’altro “spiabile” attraverso antichi pozzi, ancora esistenti e utilizzabili, che costellano il centro storico del borgo. Siamo così andati alla scoperta di queste caratteristiche “bocche” nascosti in stradine, piazzette e persino all’interno di antichi edifici (foto di Valentina Rosati)
Dove: Acquaviva delle Fonti
Notizia collegata: Acquaviva e il suo "oro blu": alla scoperta dei preziosi pozzi nascosti nel centro storico
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved