I Collegi del mondo unito

Trascorrere gli ultimi due anni del liceo in una scuola internazionale prestigiosa, frequentando lezioni “alternative” assieme a ragazzi provenienti da tutto il Mondo. É l'attraente opportunità offerta dai Collegi del mondo unito (United world college), ente di formazione con 17 sedi sparse in tutto il pianeta e metodi di insegnamento insoliti: agli studenti ammessi, scelti con una rigida selezione, vengono inculcati i valori della pace tra i popoli e del futuro sostenibile. Tra i suoi allievi c'è stata anche la 21enne barese Eva Trotta, che nel 2014 "emigrò" dal liceo Flacco all'istituto di Dilijan, in Armenia
Dove: Bari
Notizia collegata: Finire il liceo in una scuola internazionale: è il sogno dei "Collegi del mondo unito"
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved