Grottole, la chiesa Diruta

La chiamano la “Diruta”, perché da due secoli giace in rovina nel centro di Grottole, piccola cittadina lucana a sud ovest di Matera. Lei è la chiesa dei Santi Luca e Giuliano: imponente tempio cinquecentesco che, nonostante il suo abbandono, mantiene un innegabile fascino dato soprattutto dalla mancanza del tetto. Un particolare, questo, che permette al visitatore di immergersi in un luogo dove antiche colonne e arcate lasciano spazio all’azzurro del cielo, creando uno scenario “magico” (foto di Valentina Rosati)
Dove: Grottole
Notizia collegata: Grottole, la "Diruta": quell'antica chiesa in rovina che si apre alla vastità del cielo

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved