Bari, le testimonianze arabe

Tra le tante dominazioni subite da Bari nel corso della sua storia è stata forse la più breve, solo 24 anni, ma a distanza di secoli ha lasciato tante piccole ma importanti tracce nell’architettura, nella cucina, nella lingua e nelle arti. Parliamo di quando la città (dal 847 all’871 d.C.) fu governata dai saraceni, arabi di razza berbera provenienti dall’Egitto, che trasformarono Bari nella capitale di un piccolo Stato islamico con tanto di moschea, prima di essere assediati e sconfitti dai Longobardi. Siamo andati alla ricerca di ciò che è sopravvissuto del periodo da “Le mille e una notte” di Bari
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, ''ce nge n'am'a scì sciamanìnne?'' E' traccia della dominazione saracena
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved