Bari, la benedizione degli animali

Si svolge il 17 gennaio di ogni anno ed è una delle tradizioni più antiche e particolari di Bari Vecchia. Parliamo della “benedizione degli animali”, rito in cui un prete “battezza” cani, gatti e piccoli volatili attirando fedeli da tutta la città. Una cerimonia che, essendo legata alla figura di Sant’Antonio Abate, protettore degli animali domestici, si svolge lì dove si trova la statua lignea del santo, ovvero nella chiesetta di Sant’Anna, in strada Palazzo di Città (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, la "benedizione degli animali": un'antica tradizione nel segno di Sant'Antonio Abate
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp