Bari, il Museo dello Sport

Maglie, gagliardetti, palloni autografati, fotografie inedite, libri e vecchi giornali: è il mondo che si svela varcando la soglia del “Museo Dello Sport”, un’esposizione permanente che racconta la storia del calcio barese. Mancava in effetti in città un luogo che illustrasse gli oltre 110 anni di vita biancorossa e a colmare questa lacuna ci ha pensato il 75enne Vito Antonacci che, aiutato dal 72enne fratello Vincenzo, ha fondato un tempio in onore dei Galletti (foto di Gaia Agnelli)
 
Dove: Bari
Notizia collegata: Nel rione Japigia c'è un tempio dedicato alla storia del calcio barese: è il "Museo dello sport"

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)