Bari, Il mercatino del fumetto

Ormai da me vengono solo clienti di mezza età che acquistano qualche Tex, Akim o Fulgor per rivivere i bei tempi passati». Parole del 72enne Giovanni Abbatescianni, proprietario dell’unico negozio di fumetti usati sopravvissuto a Bari: un “tempio delle vignette” aperto negli anni 60 in via Bovio, dove è possibile ancora effettuare la compravendita di “strisce”. A Bari è rimasto infatti solo “Il mercatino del fumetto” di Giovanni ad accontentare gli appassionati: un negozio ereditato dal nonno che il signore continua ogni giorno ad aprire pur in assenza di veri affari. Siamo andati a trovarlo (foto di Christian Lisco)
Dove: Bari
Notizia collegata: Il "Mercatino" di Giovanni: in via Bovio l'ultimo negozio di fumetti usati rimasto a Bari
/galleria.asp0
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp