Adelfia, alla scoperta di Canneto

Un borgo millenario impreziosito da chiese e palazzi vegliati da un’antica torre normanna. È Canneto, quartiere che assieme all’adiacente Montrone costituisce il comune di Adelfia. Una cittadina quest’ultima divisa in due anime distinte, ognuna delle quali caratterizzata da un proprio centro storico, un proprio patrono e persino un proprio cimitero. I due paesi vennero infatti uniti tra di loro il 29 settembre 1927, “grazie” a un Regio decreto firmato da Benito Mussolini e Vittorio Emanuele III. E da allora sono costretti a una convivenza forzata e mai accettata del tutto. Per questo se si visita Adelfia, non si può che scindere il “viaggio” in due passeggiate diverse. Oggi siamo andati alla scoperta di Canneto (foto di Christian Lisco)
Dove: Adelfia
Notizia collegata: Chiese barocche e torri medievali: alla scoperta di Canneto, l'altra "anima" di Adelfia
/galleria.asp0
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/galleria.asp