di Mina Barcone

Valenzano, ecco il miglior graffito ''legale'':  Ciberwall
VALENZANO - Promuovere il graffito “autorizzato”, evitando così che, almeno per una volta, i writers non possano produrre arte considerata “legale”. E’ questo il fine che ha mosso l’associazione “Laboratori Urbani” di Valenzano, che ha indetto il primo concorso cittadino di street art.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ad aggiudicarsi i 26 mq di superficie muraria in palio, è stato il 28enne Michele Lorusso, di Capurso, che dopo aver convinto con una bozza la giuria, ha disegnato con vernice spray la sua opera "CiberWall" su una parete dell’ex stabilimento Martucci, in via Aldo Moro, a Valenzano (vedi foto galleria).Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

«Dopo numerosi anni di perfezionamento della mia tecnica – afferma il vincitore – ho provato un’enorme soddisfazione nel gareggiare con altri writers, tra cui alcuni che ho sempre considerato dei modelli da seguire. L’essere riuscito a vincere rappresenta un’ottima vetrina».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

«E' necessario dare opportunità e visibilità ai writers», dice Cosimo Macchia di Laboratori Urbani, team impegnato nella diffusione dell’arte a Valenzano, Capurso e Cellamare. Che poi spiega:«Non è certo un segreto che qui al Sud gli artisti abbiano poco spazio. Questo porta poi alcuni di loro a “sfogarsi” nell’illegalità, andando a disegnare su muri dove non sarebbe possibile farlo. Con questo progetto abbiamo cercato quindi di dare sostegno e appoggio a questa forma d'arte, ancora troppo sottovalutata».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


A prendere parte al contest dieci giovani writers pugliesi tutti rigorosamente maggiorenni (tra i 18 e i 35 anni). «Abbiamo accettato solo “over 18”- ci spiega Cosimo - perchè era necessaria l'assunzione di responsabilità sull'opera e sulla eventuale possibilità di arrecare danni».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Quindi anche in questo caso, come per l’albo dei writers del Comune di Bari, il graffitismo legale rimane una possibilità solo per i maggiorenni. Per chi ha meno di 18 anni non resta quindi che aspettare qualche anno o disegnare di nascosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Mina Barcone
Scritto da

Lascia un commento


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)