Letto: 12689 volte | Inserita: martedì 18 settembre 2018 | Visitatore: Carmela

Fare attività di Acquagym è consigliabile nel caso in cui si soffra di ernia dorsale?

L’esercizio fisico non è in generale sconsigliato in presenza di ernia del disco. A fare la differenza è la sintomatologia. Se l’ernia del disco è sintomatica, è indispensabile fermarsi e procedere al trattamento medico o, nei casi gravi, neurochirurgico.  

In presenza di ernia asintomatica bisogna prestare attenzione al tipo di esercizio fisico praticato. Tra tutti i tipi di sport, cyclette, pilates e nuoto sono quelli che si sono dimostrati più efficaci perché allungano e tonificano la muscolatura del rachide. Anche le semplici camminate possono aiutare a superare il dolore.

L’acquagym può essere praticata ma attenzione ai salti e ai balzi che potrebbero sicuramente arrecare sollecitazioni all’apparato discale. Sport che prevedono movimenti in rotazione e compressione, caricando il rachide e comprimendo i dischi intervertebrali (sollevamento pesi, pugilato, lotta, arti marziali, calcio, pallacanestro), non sono invece consigliati. 

Risponde

RICCARDO GUGLIELMI – Medico cardiologo sportivo Specialista in malattie dell’apparato cardiovascolare e cardioangiochirurgia, è stato Direttore della Cardiologia Ospedaliera “Luigi Colonna” del Policlinico di Bari e docente di cardiologia presso la Scuola di specializzazione in medicina dello Sport dell’Università di Bari.

Nome
Codice di controllo
Commento
  • Angela Giuffrida
    Salve sono stata operata di ernia al disco in s1 ,vorrei sapere se posso fare acqua gim oppure meglio piscina e cos'altro? Grazie

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)