di Alessandra Anaclerio

Mr David e Giangi MC: ecco i Klevici, il duo ''hip-pop'' barese
BARI - Uno è il belloccio del gruppo, quello che scrive i testi delle canzoni e "reppa" con passione. L'altro è la colonna portante, colui che può vantarsi nella coppia di aver eccellenti doti canore. Per i famigliari resteranno sempre Davide Fornasaro e Gianluca Fusco, ma per chi li ascolta sono "Mr David" e "Giangi MC", ovvero i "Klevici". Con un'amicizia alle spalle che risale ai tempi delle scuole superiori, i due 24enni hanno voluto dar voce a suon di rime al loro amore per l'hip-hop. Abbiamo incontrato "Mr David".Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Com'è nata l'idea di metter su un gruppo musicale?

Tutto è nato quasi per gioco. Io e Giangi Mc eravamo appena usciti da due storie sentimentali e stavamo vivendo una situazione affine. Così nel 2008, grazie all'aiuto del nostro amico cantante rap e produttore musicale Little Bastard, abbiamo registrato il nostro primo brano dal titolo "Ricominciare". Ai nostri amici è piaciuto molto, perciò abbiamo continuato.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Che vuol dire "Klevici"?

Il nostro nome è il frutto di una serata passata tra amici. Dopo grandi indecisioni e tanti nomi scartati (un esempio? i Poggiofank), è nato il nome Klevici, scelto per l'assonanza con il termine "credici", che rispecchia in pieno la nostra visione della vita.  

Che genere di musica componete?

Ci piace definire il nostro genere  "hip-pop", un crossover che vede da un lato le rime delle canzoni rap e dall'altro la melodia e i testi tipicamente pop. Non facciamo hip-hop: i rapper sono altri. Nei nostri brani non manca mai la strofa d'amore: in fondo è il sentimento che muove il mondo. E non parliamo di vita di strada perchè noi quella da piccoli l'abbiamo solo sfiorata, mai vissuta.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

A quali artisti vi ispirate?

Il mio artista preferito è Nesli, perchè le sue canzoni sono un treno di emozioni, anche se la nostra musica è facile associarla a quella dei Gemelli Diversi. Ma un gruppo che mi ha ispirato tanto è quello, purtroppo ormai sciolto, dei Sottotono.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


L'inizio della vostra carriera risale ad agosto 2010 quando avete inciso l'album "Dolce Follia". Come procede il vostro lavoro?

Quest'anno è uscito il nostro secondo album dal nome "Sinonimi & Contrari". Racchiude otto brani in ognuno dei quali collaboriamo diversi artisti baresi. Per farlo ci siamo dovuti avvicinare a quello che è il loro genere, come quello aggressivo del cantante Gotik, con cui abbiamo inciso il pezzo "Il bacio di Giuda". Stiamo comunque già lavorando al terzo album: 12 nuovi brani e duetti con cantanti quali Tormento, ex componente dei Sottotono. La nostra musica di solito è scaricabile gratuitamente, ma questo album lo metteremo in vendita su iTunes.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Nel gruppo Gianci Mc canta e scrive la musica, tu invece ti occupi dei testi. Dove li scrivi di solito?

Il 99% delle nostre canzoni le ho scritte di notte a Parco Due Giugno: è lì che i miei pensieri prendono forma, è lì riesco a catturarli e a tradurli in parole. Abbiamo anche uno studio in comune con altri amici che amano quanto noi la musica ma, essendoci sempre molta gente, preferisco la solitudine del parco.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Quanto è importante il look per un gruppo musicale?

Penso che sia importante più la sostanza della forma. Il nostro abbigliamento lo curiamo da sempre, già da prima di esser i Klevici. Adesso certamente stando di fronte a un pubblico ci aggiustiamo un po di più, ma restiamo sempre noi. Non siamo schiavi dei vezzi dell'hip hop, non facciamo parte del gran numero di ragazzi che portano jeans larghi e cappellini, perchè non ci spacciamo per rapper. Non saremmo credibili.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
   
Per concludere: una rima improvvisata per Barinedita..


Klevici rappresentati da Mr Davìd
improvviso queste rime quasi fossi un vero Mc
leggi l'intervista e dopo a casa tua medita
grazie Alessandra e grazie Barinedita!

Il brano dei Klevici: "Ciò che chiedi":



© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento
  • Giovanni - Il giornalismo, dovrebbe porre le proprie radici, nella apartiticità e soprattutto nella informazione libera e non di parte. Tout court, questa non è una intervista, ma una sponsorizzazione...per questo ci sono altri canali...
  • BARINEDITA - Niente di più falso. Noi non prendiamo soldi per intervistare i gruppi musicali, nè tantomeno accogliamo artisti già affermati. Vogliamo semplicemente raccontare della Bari che si muove, che crea, che cerca una strada diversa pur mantenendo le radici nella propria terra. Se non ci pensiamo noi, nessuno (se non a pagamento) penserà mai di raccontare queste storie.
  • cesare - io ho sentito cantare Davide dal vivo, pochi giorni fa, tipo il 20 di agosto.... lo conosco abbastanza per dire che è una brava persona e di certo trovera' il meritato successo ! bravi si nasce, e Davide è nato pronto
  • laura - io ho visto davide dal vivo il 2 settembre 2013 e dico che è molto bravo!! se lo meritano il posto di cantanti!!
  • daniela - ho sentito Davide cantare dal vivo a settembre è proprio bravo buona fortuna raga

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved