di PUBLIREDAZIONALE

Fare shopping su Amazon con i buoni sconto: ecco come si fa
Chi è abituato a fare shopping su Amazon sarà ben lieto di scoprire che il colosso mondiale del commercio elettronico mette a disposizione dei propri utenti dei buoni sconto che possono essere impiegati per gli acquisti. Questi consistono in codici promozionali che devono essere digitati o incollati nella pagina di riepilogo degli ordini, anche se in alcuni casi sono applicati in modo automatico per il primo ordine utile che rispetta i termini di utilizzo. I buoni sono codici composti da sedici cifre, e in alcuni casi possono essere utilizzati unicamente se viene raggiunta una certa soglia per l’ordine complessivo. Nel caso in cui siano previste altre limitazioni, comunque, queste sono indicate sullo sconto.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Dove si possono usare i codici sconto Amazon

Si possono adoperare i buoni sconto di Amazon unicamente sul sito dell’e-commerce; essi sono validi solo per i prodotti venduti da Amazon. Questo vuol dire che non è possibile sfruttare un codice sul portale di Amazon di un Paese straniero né per comprare articoli che vengono messi a disposizione nel Marketplace da altri venditori. Altre limitazioni riguardano i buoni regalo e gli articoli per i quali Amazon opera in qualità di venditore terzo: anche in questo caso è esclusa la possibilità di usufruire dei codici sconto. Ovviamente, le promozioni non sono valide per i prodotti non contemplati dalle promozioni stesse.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Dove si trovano i buoni sconto di Amazon

Il sito Scontiebuoni.it mette a disposizione una vasta gamma di Codici Sconto Amazon che possono essere utilizzati per tantissimi prodotti. Giorno dopo giorno su questo portale vengono pubblicate promozioni nuove ed esclusive. I coupon sono diversi: di conseguenza è sempre opportuno verificare quali sono i termini applicati dal negoziante, dal momento che alcuni prodotti potrebbero essere esclusi dalla promozione o potrebbe essere prevista una soglia minima da raggiungere per poter usufruire della riduzione di prezzo prevista dal codice.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Cosa fare: le modalità di utilizzo

I buoni sconto di Amazon sono differenti dai coupon, la cui validità riguarda unicamente prodotti specifici (quelli che vengono definiti prodotti idonei). Al contrario i buoni sconto riguardano l’importo complessivo del carrello. Di conseguenza, per uno stesso carrello non è possibile utilizzare più di un buono sconto, mentre si possono usare coupon diversi. Per approfittare dello sconto è sufficiente inserire nel carrello i prodotti a cui si è interessati e poi fare clic sul tasto che consente di procedere all’acquisto. A questo punto si effettua l’accesso al proprio account in modo da concludere l’ordine, specificando la modalità di pagamento che si è interessati a utilizzare e l’indirizzo di spedizione.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Cosa serve sapere per usare il buono sconto

Sulla pagina che viene visualizzata nel corso della procedura di acquisto è presente un campo apposito riservato al codice promozionale, dove deve essere inserito, appunto, il codice sconto. Così, basta fare clic sul tasto Richiedi per concludere l’operazione. Nel caso in cui l’ordine non venga concluso, resta caricato il valore del codice che è stato immesso, così che potrà essere utilizzato in seguito. Se, invece, il codice non è stato salvato, in occasione dell’acquisto successivo occorrerà digitarlo di nuovo.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Quali sono i limiti da conoscere

Ogni volta che si riceve un codice sconto di Amazon sarebbe preferibile leggere con la massima cura le condizioni di utilizzo, in modo da essere consapevoli degli eventuali vincoli da rispettare e dei limiti previsti. Infatti, i buoni sono sottoposti a limitazioni: per conoscerle è sufficiente leggere le condizioni di utilizzo. Per esempio, ci sono circostanze in cui gli importi non possono essere impiegati, come avviene quando si compra da siti di Amazon di altri Paesi o quando si tratta di provvedere al saldo delle spese di spedizione.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Quanto durano i codici sconto

Nella maggior parte dei casi i buoni sconto di Amazon durano un anno a partire dalla data in cui sono stati emessi; tuttavia può sempre succedere che una specifica promozione preveda condizioni differenti, che comunque saranno indicate. È importante tener presente che non è possibile rivendere i buoni né convertirli in contanti. I codici, inoltre, non possono essere cumulati. Se si procede con un reso di un prodotto comprato tramite un buono sconto, lo stesso non sarà rimborsato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Lascia un commento