Chiese opulente, palazzi eleganti e un amatissimo patrono: alla scoperta di Montrone

Chiese opulente, palazzi eleganti e un amatissimo patrono: alla scoperta di Montrone

ADELFIA - Una cittadina formata da due ex paesi storicamente autonomi, uniti nel 1927 in un unico comune e costretti da quasi cent’anni a una curiosa convivenza forzata. È Adelfia, centro a sud di Bari, ...
Il "Mercatino" di Giovanni: in via Bovio l'ultimo negozio di fumetti usati rimasto a Bari

Il "Mercatino" di Giovanni: in via Bovio l'ultimo negozio di fumetti usati rimasto a Bari

BARI - «Ormai da me vengono solo clienti di mezza età che acquistano qualche Tex, Akim o Fulgor per rivivere i bei tempi passati». Parole del 72enne Giovanni Abbatescianni, proprietario ...
Terlizzi: l'imponente e abbandonata Villa Ilderis, rifugio dei cavalieri diretti in Terrasanta

Terlizzi: l'imponente e abbandonata Villa Ilderis, rifugio dei cavalieri diretti in Terrasanta

TERLIZZI - Una tenuta situata lungo la via Appia Traiana immersa in un mare di ulivi e introdotta da un vialone lungo quanto tre campi di calcio. É il sorprendente biglietto da visita dell’antica Villa ...
Bari, la storia di Sifolą: l'artigiano "manichinaio" che crea sculture con il fil di ferro

Bari, la storia di Sifolą: l'artigiano "manichinaio" che crea sculture con il fil di ferro

BARI – Tra le botteghe senza insegna del quartiere Libertà di Bari ce n’è una dove regnano i fili di ferro: pendono dal soffitto, si arrampicano sulle pareti, affollano gli scaffali, dormono ...
Chiese barocche e torri medievali: alla scoperta di Canneto, l'altra "anima" di Adelfia

Chiese barocche e torri medievali: alla scoperta di Canneto, l'altra "anima" di Adelfia

ADELFIA – Un borgo millenario impreziosito da chiese e palazzi vegliati da un’antica torre normanna. È Canneto, quartiere che assieme all’adiacente Montrone costituisce il comune di Adelfia, in ...
I sopravvissuti "calafatąre" di Bari: «Ripariamo sul mare i vecchi e colorati gozzi in legno»

I sopravvissuti "calafatąre" di Bari: «Ripariamo sul mare i vecchi e colorati gozzi in legno»

BARI – In città non li costruisce più nessuno e quelli rimasti sono “anziani” e continuamente desiderosi di attenzioni e cure. Sono i gozzi (lanze in dialetto barese) le colorate ...
Bari: incastonata tra i palazzi di Carrassi c'č la piccola, eclettica e "pompeiana" Villa Armida

Bari: incastonata tra i palazzi di Carrassi c'č la piccola, eclettica e "pompeiana" Villa Armida

BARI – Coperto da piante frondose e incastonato tra anonime palazzine, si nasconde nel quartiere Carrassi di Bari un piccolo gioiello architettonico che custodisce al suo interno una cappella, cimeli secolari e un ...
Gli "ovaioli" di Bari: «Bianche o rosse, le nostre uova arrivano da pollai non intensivi»

Gli "ovaioli" di Bari: «Bianche o rosse, le nostre uova arrivano da pollai non intensivi»

BARI - Pochi, per nulla appariscenti, ma resistenti allo strapotere della grande distribuzione. Sono gli "ovaioli" di Bari, negozi specializzati nella sola vendita di uova: quattro stoiche attività che tengono ...
Bari. Torrini, merlature e finestre neogotiche: č Palazzo De Cillis, il "castello" di via Napoli

Bari. Torrini, merlature e finestre neogotiche: č Palazzo De Cillis, il "castello" di via Napoli

BARI – Viene soprannominato il “castello” per la sua imponente struttura ricca di merlature, torrini e finestre neogotiche, e in effetti chi si trova ad ammirarlo non può che associarlo a ...
Bari, il palazzo dei mutilati "Teodoro Massa": testimone sopravvissuto dell'antica Carrassi

Bari, il palazzo dei mutilati "Teodoro Massa": testimone sopravvissuto dell'antica Carrassi

BARI – La sua importanza è data dall'essere uno dei pochi edifici storici del quartiere Carrassi di Bari sopravvissuti alle demolizioni avvenute a partire dal Secondo Dopoguerra. È questa la ...
Le edicole, storiche "finestre" su Bari: «Combattiamo contro la crisi della carta stampata»

Le edicole, storiche "finestre" su Bari: «Combattiamo contro la crisi della carta stampata»

BARI – Sono nate più di cento anni fa come semplici bancarelle che vendevano i quotidiani assieme a uva e nocelle, per poi trasformarsi negli iconici chioschetti verdi che costellano le strade cittadine. ...
Bari, l'ottocentesca Villa Rossana: quella dimora "nascosta" sopravvissuta al boom edilizio

Bari, l'ottocentesca Villa Rossana: quella dimora "nascosta" sopravvissuta al boom edilizio

BARI – In una zona di Bari segnata dalla presenza di palazzi, strade trafficate, carceri e mercati al coperto, si nasconde un antico edificio sopravvissuto al boom edilizio degli anni Settanta. È ...
Negozi, parchi, chiese: tra le vie di Bari sulle tracce del "pittore di strada" Angelo Guaragno

Negozi, parchi, chiese: tra le vie di Bari sulle tracce del "pittore di strada" Angelo Guaragno

BARI – Serrande dei negozi, muri dei parchi, pareti esterne delle chiese: sono le “tele” del 70enne Angelo Guaragno, “pittore di strada” che dipinge i suoi colorati soggetti tra le vie di ...
"Wingfoil", alla scoperta del nuovo sport acquatico: «Č come volare sul mare»

"Wingfoil", alla scoperta del nuovo sport acquatico: «Č come volare sul mare»

BARI – «È come volare sul mare». Secondo Lorenzo, istruttore di surf, è questa la sensazione che regala il “Wingfoil”, la nuova disciplina acquatica che sta spopolando sul ...
Il mercato ittico di Santo Spirito: lģ dove si acquista il pesce direttamente da chi lo cattura

Il mercato ittico di Santo Spirito: lģ dove si acquista il pesce direttamente da chi lo cattura

BARI - Acquistare pesce direttamente da chi lo cattura è uno sfizio che a Bari ci si può togliere solo sul Molo Sant'Antonio. C'è però un altro luogo, più piccolo e periferico, ...
Da Santo Spirito a Torre a Mare: viaggio tra i 21 storici stabilimenti balneari di Bari

Da Santo Spirito a Torre a Mare: viaggio tra i 21 storici stabilimenti balneari di Bari

BARI – Sono complessivamente 21. Alcuni hanno poche cabine e ombrelloni, altri si estendono su aree di notevole grandezza, tutti però possono definirsi “storici”, perchè aperti da ...
Bari: la storia della settecentesca Villa Massimi Losacco, meglio conosciuta come "Renoir"

Bari: la storia della settecentesca Villa Massimi Losacco, meglio conosciuta come "Renoir"

BARI – È una delle dimore in assoluto più antiche di Bari, vanta un enorme giardino, ma è nota in città per essere stata sede, negli anni 80 e 90, di una famosa discoteca che attirava ...
Nella stazione Fse di Bari c'č la "Noci", locomotiva del 1901: «Ma rischia di essere rimossa»

Nella stazione Fse di Bari c'č la "Noci", locomotiva del 1901: «Ma rischia di essere rimossa»

BARI – Rappresenta il ricordo di un mondo che non c’è più, fatto di treni sbuffanti che con lentezza andavano alla “conquista” del territorio barese. Parliamo di una vecchia ...
/autore.asp0
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/autore.asp