Bitetto, dita trafugate e alberi miracolosi: la storia del Beato Giacomo e del suo santuario

Bitetto, dita trafugate e alberi miracolosi: la storia del Beato Giacomo e del suo santuario

BITETTO – Da più di cinque secoli è custode del corpo incredibilmente intatto di un venerato e leggendario frate, nonché di altre preziose reliquie quali un dito trafugato e due alberi ...
I segreti e le tecniche del rito più barese che c'è: il

I segreti e le tecniche del rito più barese che c'è: il "miracolo" dell'arricciatura del polpo

BARI – È il rito più “barese” che c’è, praticato da professionisti e amatori e tramandato da padre in figlio di generazione in generazione. Parliamo della ...
Chiese opulente, palazzi eleganti e un amatissimo patrono: alla scoperta di Montrone

Chiese opulente, palazzi eleganti e un amatissimo patrono: alla scoperta di Montrone

ADELFIA - Una cittadina formata da due ex paesi storicamente autonomi, uniti nel 1927 in un unico comune e costretti da quasi cent’anni a una curiosa convivenza forzata. È Adelfia, centro a sud di Bari, ...
Chiese barocche e torri medievali: alla scoperta di Canneto, l'altra "anima" di Adelfia

Chiese barocche e torri medievali: alla scoperta di Canneto, l'altra "anima" di Adelfia

ADELFIA – Un borgo millenario impreziosito da chiese e palazzi vegliati da un’antica torre normanna. È Canneto, quartiere che assieme all’adiacente Montrone costituisce il comune di Adelfia, in ...
Lo stregone Wiccan: «Nei riti magici formiamo con le streghe "cerchi spirituali"»

Lo stregone Wiccan: «Nei riti magici formiamo con le streghe "cerchi spirituali"»

MARTINA FRANCA – «Non ci sono solo donne nella nostra religione ma anche tanti uomini: i gran sacerdoti formano con le gran sacerdotesse veri e propri “cerchi spirituali”». Sono le parole ...
Da Isabella d'Aragona ad Anna Quintavalle: tutte le donne che hanno fatto grande Bari

Da Isabella d'Aragona ad Anna Quintavalle: tutte le donne che hanno fatto grande Bari

BARI – C’è Isabella d’Aragona che ridisegnò la città, la battagliera Anna Quintavalle che guidò una rivolta per il pane e suor Elia di San Clemente che divenne l’unica ...
Torri, chiese e castelli: è il piccolo, sconosciuto, ma valorizzato centro storico di Cellamare

Torri, chiese e castelli: è il piccolo, sconosciuto, ma valorizzato centro storico di Cellamare

CELLAMARE - Con i suoi 5,91 chilometri quadrati è il comune meno esteso della provincia di Bari. Si tratta di Cellamare, paesino ubicato 10 km a sud-est del capoluogo pugliese immerso in una tranquillità ...
Santeramo, la storia di Stefano: «Vado alla ricerca di tribù non contaminate dalla modernità»

Santeramo, la storia di Stefano: «Vado alla ricerca di tribù non contaminate dalla modernità»

SANTERAMO IN COLLE - I Kingara che si feriscono di proposito per assomigliare ai coccodrilli, i Woodabe con la loro danza dell'amore, gli Hamer che "diventano uomini" saltando su dei tori. Sono solo alcune delle ...
Sempre più tecnologici, non chiudono mai, vendono di tutto: il "potere" dei distributori h24

Sempre più tecnologici, non chiudono mai, vendono di tutto: il "potere" dei distributori h24

BARI – Vendono di tutto: dall’acqua alla birra, dai cerotti ai dentifrici, dal latte alla pasta, sino ad arrivare a preservativi e bambole gonfiabili. Parliamo dei distributori automatici h24, ...
Alla scoperta dell'ottocentesco Palazzo Diana: l'edificio con l'androne "più bello di Bari"

Alla scoperta dell'ottocentesco Palazzo Diana: l'edificio con l'androne "più bello di Bari"

BARI – Il suo androne è stato votato come il più bello di Bari e da 182 anni si staglia con il suo color rosso mattone all’interno di uno degli angoli più monumentali della città. ...
Sannicandro, il bombardamento del 1943 e la miracolosa statua della Madonna: la storia

Sannicandro, il bombardamento del 1943 e la miracolosa statua della Madonna: la storia

SANNICANDRO DI BARI – Uno dei capitoli più drammatici e dolorosi della storia di Sannicandro di Bari, che ha dato però il via a un culto molto sentito tra tutti gli abitanti del centro a sud del ...
Crocifissi, cancellate e fontane: tra le strade di Bari si nasconde l'arte dei fratelli Spizzico

Crocifissi, cancellate e fontane: tra le strade di Bari si nasconde l'arte dei fratelli Spizzico

BARI – Le loro opere sono disseminate tra le strade di Bari, all’interno di archi della città vecchia, sulle pareti dei quartieri periferici, ma anche negli androni di palazzi pubblici e privati. ...
Bari, quando ad ogni Carnevale andava in scena il mondano Veglionissimo della stampa

Bari, quando ad ogni Carnevale andava in scena il mondano Veglionissimo della stampa

BARI – Era la festa più mondana di Bari, ospitata nella splendida cornice del Teatro Piccinni e caratterizzata dalla presenza di scenografie create dai più grandi artisti dell’epoca. Parliamo ...
Bari, in via Abbrescia c'è un gioiello nascosto: la pittoresca Chiesa dell'Immacolata

Bari, in via Abbrescia c'è un gioiello nascosto: la pittoresca Chiesa dell'Immacolata

BARI – Un piccolo gioiello nascosto, situato da quasi cent’anni su una stretta strada del Quartiere Umbertino di Bari. Parliamo della neogotica e pittoresca Chiesa dell’Immacolata Concezione, fondata ...
Il progressive rock dei Prometheo: «Cantiamo di fuochi rapiti e di amori insensati»

Il progressive rock dei Prometheo: «Cantiamo di fuochi rapiti e di amori insensati»

BARI – «Prometeo, il titano che offrì agli uomini la conoscenza, cosa direbbe oggi se vedesse in che modo abbiamo utilizzato il suo dono?». È questo il filo conduttore di ...
Bari, razionalismo anni 30 e statue imperiose: è il Palazzo della Presidenza della Regione

Bari, razionalismo anni 30 e statue imperiose: è il Palazzo della Presidenza della Regione

BARI – È uno dei palazzi del potere di Bari e si erge maestoso su quel lungomare Nazario Sauro che ospita dagli anni 30 gli edifici istituzionali cittadini. Parliamo della Presidenza della Regione Puglia, ...
"Abraxas" e "croci cosmiche": alla scoperta dei simboli templari del Castello di Sannicandro

"Abraxas" e "croci cosmiche": alla scoperta dei simboli templari del Castello di Sannicandro

SANNICANDRO DI BARI - “Il migliore modo per nascondere qualcosa è metterlo sotto gli occhi di tutti” recita un antico detto attribuito ai Templari. Un pensiero che si applica alla perfezione alla ...

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved