La storia del barese Angelo, camionista a 79 anni: «Non smetterò mai di viaggiare»

La storia del barese Angelo, camionista a 79 anni: «Non smetterò mai di viaggiare»

BARI – Mentre stiamo scrivendo si accinge a compiere uno dei suoi ultimi tragitti alla guida del suo fidato camion: un veicolo che ha condotto per oltre mezzo secolo e il cui volante, vista la sua età, ora ...
Bari, il centro della Croce Rossa Militare: «Dall'800 in prima linea nelle grandi emergenze»

Bari, il centro della Croce Rossa Militare: «Dall'800 in prima linea nelle grandi emergenze»

MODUGNO – Forniscono assistenza sanitaria alle forze armate impegnate in missioni di pace e di guerra e intervengono in situazioni di grande emergenza soccorrendo chi è in difficoltà. Sono gli uomini ...
Bari, l'Apulia Film House: in Fiera alla scoperta del museo degli "effetti speciali"

Bari, l'Apulia Film House: in Fiera alla scoperta del museo degli "effetti speciali"

BARI – Maschere inquietanti, possenti mostri neri, corpi carbonizzati e strambi personaggi pelosi: non è la collezione di un museo dell’orrore ma la casa del cinema pugliese inaugurata a Bari lo ...
Scheletri, teschi e reliquie: è la lugubre ma affascinante chiesa del Purgatorio di Bitonto

Scheletri, teschi e reliquie: è la lugubre ma affascinante chiesa del Purgatorio di Bitonto

BITONTO – Scheletri, teschi e spiriti tra le fiamme ne decorano le pareti esterne, mentre all’interno statue, ossa e reliquie di anime sante ne accentuano l’aura sacrale e ultraterrena. Sono le chiese ...
Donato, l'82enne conosciuto da tutta Carbonara: «Maestro nel riparare le motozappe»

Donato, l'82enne conosciuto da tutta Carbonara: «Maestro nel riparare le motozappe»

BARI – Nel cuore del quartiere Carbonara di Bari, in un vecchio locale senza insegna, opera da 53 anni un signore che si è specializzato in un mestiere particolare: la riparazione di motozappe. Lui è ...
Bari: tra storia, arte e folklore viaggio nelle sette

Bari: tra storia, arte e folklore viaggio nelle sette "contrade" del quartiere Palese

BARI - Non ha la storia millenaria di Ceglie, è spoglia di quei locali che animano d'estate Torre a Mare, non può contare sulle "celebri" pescherie di San Giorgio, è priva di un prodotto tipico ...
Tra mozzarelle e burrate la storia dei caseifici baresi: «Arriviamo tutti da Andria e Gioia»

Tra mozzarelle e burrate la storia dei caseifici baresi: «Arriviamo tutti da Andria e Gioia»

BARI – Mozzarelle, burrate, scamorze, giuncata, ricotta e stracciatella: non c’è tavola pugliese in cui i latticini non la facciano da padrone. Non tutti i centri della regione sono però ...
Bari, la storia della sede della Croce  Rossa: dal 500 all'800 fu il convento degli Agostiniani

Bari, la storia della sede della Croce Rossa: dal 500 all'800 fu il convento degli Agostiniani

BARI – Per secoli Bari è stata sede di grandi e piccoli monasteri, collocati in diversi punti della città. La vita di questi luoghi di culto terminò però nell’800, quando gli ...
Bari: tra affreschi, tombe e templi bizantini rivede la luce l'antica chiesa di San Martino

Bari: tra affreschi, tombe e templi bizantini rivede la luce l'antica chiesa di San Martino

BARI – Per decenni il suo ingresso serrato ha nascosto un mondo millenario fatto di affreschi, ipogei, tombe e templi bizantini. Ma oggi la Chiesa di San Martino, uno degli edifici religiosi più antichi di ...
Ipogei, chiesette e stanze abitate dagli Alleati: è l'ottocentesco Palazzo Capitaneo di Palese

Ipogei, chiesette e stanze abitate dagli Alleati: è l'ottocentesco Palazzo Capitaneo di Palese

BARI - Eleganti stanze che accolsero i vertici militari degli Alleati, ipogei trasformati da luogo di culto a rifugio antiaereo, una piccola cappella dedicata a San Giuseppe e un rigoglioso giardino. È ...
Torri, chiese e castelli: è il piccolo, sconosciuto, ma valorizzato centro storico di Cellamare

Torri, chiese e castelli: è il piccolo, sconosciuto, ma valorizzato centro storico di Cellamare

CELLAMARE - Con i suoi 5,91 chilometri quadrati è il comune meno esteso della provincia di Bari. Si tratta di Cellamare, paesino ubicato 10 km a sud-est del capoluogo pugliese immerso in una tranquillità ...
Tra abbattimenti e abbandoni l'eccezione di Villa Maria: «Tornerà al suo splendore»

Tra abbattimenti e abbandoni l'eccezione di Villa Maria: «Tornerà al suo splendore»

BARI – Abbattimenti e sostituzioni. Nella storia architettonica di Bari ci siamo imbattuti spesso in questi termini che vanno a costituire il lungo e ancora aperto “necrologio immobiliare” cittadino. ...
Due piste da ballo, una pizzeria e cinque piscine: viaggio tra i resti del Vivaldi Club di Bari

Due piste da ballo, una pizzeria e cinque piscine: viaggio tra i resti del Vivaldi Club di Bari

BARI – Due piste da ballo, una pizzeria, un bar, un ampio giardino e persino cinque piscine di ogni dimensione. Sino a 14 anni fa, a pochi chilometri dal centro di Bari, si trovava un enorme locale che richiamava ...
Crociati, pellegrini e dipinti miracolosi: è il complesso della Madonna dei Martiri di Molfetta

Crociati, pellegrini e dipinti miracolosi: è il complesso della Madonna dei Martiri di Molfetta

MOLFETTA – Un sito millenario che si staglia su uno dei più importanti approdi mercantili di Molfetta e che racchiude tra le sue mura storie di templari, pellegrini e dipinti miracolosi. Si tratta ...
Mola, eleganti saloni e rigogliosi giardini: alla scoperta del "ritrovato" Palazzo Pesce

Mola, eleganti saloni e rigogliosi giardini: alla scoperta del "ritrovato" Palazzo Pesce

MOLA DI BARI – Un paese da sempre associato al suo porto, ma che nasconde al suo interno numerosi gioielli architettonici, testimonianza di un’importante e spesso “dimenticata” storia nobiliare. ...
Le librerie storiche di Bari: «Resistiamo al commercio online in una città che legge poco»

Le librerie storiche di Bari: «Resistiamo al commercio online in una città che legge poco»

BARI – Lo abbiamo già scritto: Bari continua ad avere un “difficile” rapporto con le librerie. Nel capoluogo pugliese sono presenti infatti solo una trentina di luoghi deputati alla vendita di ...
Bitonto, il Trappeto del Feudo: lì dove in epoca romana si producevano olio, pane e vino

Bitonto, il Trappeto del Feudo: lì dove in epoca romana si producevano olio, pane e vino

BITONTO – Un casale di epoca romana, una chiesetta dismessa, resti di macine, una peschiera e due menhir. Sono i tesori conservati all’interno del Trappeto del Feudo, un complesso risalente a circa duemila ...
Conversano. Masserie, lame e grotte: sono i tesori della suggestiva Gravina di Monsignore

Conversano. Masserie, lame e grotte: sono i tesori della suggestiva Gravina di Monsignore

CONVERSANO – Un’imponente masseria, una grotta suggestiva, una lama profonda: il tutto inserito in un contesto fatto di campi colorati e natura rigogliosa. Sono i tesori della “Gravina di ...
Bari, dalla Taurus 19 alla Bianchi del 1926: la storia di Michele e delle sue biciclette d'epoca

Bari, dalla Taurus 19 alla Bianchi del 1926: la storia di Michele e delle sue biciclette d'epoca

BARI – C’è la “Umberto Dei” del 1939 con i suoi particolari freni a bacchetta, la lussuosa “Bianchi S bis” del ‘26 con la rarissima gemma catarifrangente a melograno in ...
Bari. Palazzi fatiscenti, botteghe abbandonate, binari invadenti: è la dimenticata via Oberdan

Bari. Palazzi fatiscenti, botteghe abbandonate, binari invadenti: è la dimenticata via Oberdan

BARI – Una strada che, seppur situata a due passi dal centro, racchiude al suo interno botteghe abbandonate, locali decadenti occupati da senzatetto, palazzine al limite della vivibilità e persino ...
Alla scoperta dei birrifici artigianali di Bari: piccole aziende che "sfidano" la Peroni

Alla scoperta dei birrifici artigianali di Bari: piccole aziende che "sfidano" la Peroni

BARI – Sono uniti tutti da uno stesso ideale obiettivo: “sfidare” il monopolio della Peroni, da sempre considerata “la” birra del capoluogo pugliese. Parliamo dei birrifici artigianali di ...
Grumo, l'ottocentesca Villa Mastroserio: rifugio segreto dei carbonari della Bruto Secondo

Grumo, l'ottocentesca Villa Mastroserio: rifugio segreto dei carbonari della Bruto Secondo

GRUMO APPULA – Un antico e nascosto podere dall’ingresso “palladiano” che nell’Ottocento ospitò segrete riunioni dei movimenti liberali e carbonari. Parliamo di Villa Mastroserio, un ...
Colorate, artigianali e "barocche": sono le luminarie. A Bari la Paulicelli le crea da 100 anni

Colorate, artigianali e "barocche": sono le luminarie. A Bari la Paulicelli le crea da 100 anni

BARI – Percorrendo la statale 16 in direzione Brindisi, circa un chilometro prima dell'uscita per Triggiano, non si può fare a meno di notare sulla complanare un’area illuminata da enormi e ...
La "fortezza de Bellis": nelle campagne pugliesi c'è una copia del castello di Conversano

La "fortezza de Bellis": nelle campagne pugliesi c'è una copia del castello di Conversano

CONVERSANO - Una vera e propria copia del castello di Conversano, con tanto di torri merlate, arcate in pietra e alte mura. È ciò che è possibile ammirare nelle campagne del paese a sud-est di Bari, ...
I "lamioni" di Toritto: costruzioni medievali che fornivano riparo durante la transumanza

I "lamioni" di Toritto: costruzioni medievali che fornivano riparo durante la transumanza

TORITTO - Un gruppo di antiche e particolari costruzioni che, quasi inghiottite dalla vegetazione, sono la testimonianza di un'edilizia rurale pugliese sorta prima dei famosi trulli. È quanto nasconde ...
La storia di Vincenzo, l'ultimo "corandolaio" di Putignano: «Senza loro che Carnevale è?»

La storia di Vincenzo, l'ultimo "corandolaio" di Putignano: «Senza loro che Carnevale è?»

PUTIGNANO – Un luogo dove per tutto l’anno è possibile respirare l’aria magica del Carnevale. Stiamo parlando del laboratorio del 72enne Vincenzo Lombardi, l’ultimo ...
Putignano, Santa Maria la Greca: la chiesa da cui ha avuto origine il famoso Carnevale

Putignano, Santa Maria la Greca: la chiesa da cui ha avuto origine il famoso Carnevale

PUTIGNANO – La potremmo definire la “chiesa del carnevale”, perché la sua storia è strettamente legata all’antica festa popolare che contraddistingue Putignano. Parliamo di Santa ...
Bari, un antico luogo si nasconde alle spalle dell'Executive Center: è Masseria De Tullio

Bari, un antico luogo si nasconde alle spalle dell'Executive Center: è Masseria De Tullio

BARI – Un edificio del 500 immerso in un’area verde incontaminata e arricchito da una preziosa chiesetta rurale. È questa la descrizione di Masseria De Tullio, un luogo che immagineremmo posto in ...
Templi greci, chiese bizantine, armi millenarie: è il tesoro nascosto del Castello di Taranto

Templi greci, chiese bizantine, armi millenarie: è il tesoro nascosto del Castello di Taranto

TARANTO – Chiese bizantine, pozzi profondi, passaggi segreti, templi greci, lance del III secolo a.C. È il tesoro nascosto del Castello Aragonese di Taranto: un enorme fortezza interessata dal 2007 da ...
Simboli misteriosi, stalattiti e antichi affreschi: a Putignano c'è la Grotta di San Michele

Simboli misteriosi, stalattiti e antichi affreschi: a Putignano c'è la Grotta di San Michele

PUTIGNANO - Uno spettacolare santuario ricavato nella roccia che, tra stalattiti, statue e affreschi ricchi di simboli e leggende, custodisce l’antico culto “micaelico”. Parliamo della Grotta sacra di ...
Binetto, quell'antico e maestoso palazzo disabitato da decenni: è il D'Amelj Melodia

Binetto, quell'antico e maestoso palazzo disabitato da decenni: è il D'Amelj Melodia

BINETTO – Vi abbiamo già parlato di Binetto, paesino a sud-ovest di Bari che con i suoi 2.256 abitanti rappresenta il secondo centro più piccolo della provincia. In quell’occasione fummo ...
Laterza, Adda, Cacucci e Dedalo: la storia delle antiche case editrici di Bari

Laterza, Adda, Cacucci e Dedalo: la storia delle antiche case editrici di Bari

BARI – Sono in tutto una ventina: alcune specializzate in narrativa, altre in saggistica, altre ancora in storia locale e scienza. Parliamo delle case editrici di Bari: eredi delle imprese che, dal 15 ottobre 1535 ...
Profondi burroni e memorie saracene: è la Rabatana, il borgo "sospeso" nel tempo

Profondi burroni e memorie saracene: è la Rabatana, il borgo "sospeso" nel tempo

TURSI – Un borgo posto in cima a una collina e circondato da profondissimi burroni, abitato nel corso dei secoli da numerosi popoli stranieri che ne apprezzavano la posizione inaccessibile e inattaccabile. Stiamo ...
Bari, il fascino di Villa Traversa: quell'antica dimora rimasta uguale a se stessa

Bari, il fascino di Villa Traversa: quell'antica dimora rimasta uguale a se stessa

BARI – Un’antica dimora rimasta uguale a se stessa, come se i suoi cento anni di vita non fossero mai passati. È la storia di Villa Angelina, meglio nota come Villa Traversa, splendido edificio di ...
Alla scoperta dell'ottocentesco Palazzo Diana: l'edificio con l'androne "più bello di Bari"

Alla scoperta dell'ottocentesco Palazzo Diana: l'edificio con l'androne "più bello di Bari"

BARI – Il suo androne è stato votato come il più bello di Bari e da 182 anni si staglia con il suo color rosso mattone all’interno di uno degli angoli più monumentali della città. ...
Il palazzo dell'ex Set: lì dove le centraliniste telefoniche mettevano "in contatto" Bari

Il palazzo dell'ex Set: lì dove le centraliniste telefoniche mettevano "in contatto" Bari

BARI – Un enorme e storico palazzo degli anni 30 che si erge all’incrocio tra due importanti strade del murattiano di Bari, giacendo pressochè disabitato da più di vent’anni. Parliamo ...
Bari, la statua di Piccinni non ha più in mano la penna d'oca: si è spezzata

Bari, la statua di Piccinni non ha più in mano la penna d'oca: si è spezzata

BARI – Che fine ha fatto la penna di Niccolò Piccinni? La statua del celebre compositore barese, che si erge dal 1885 su corso Vittorio Emanuele, appare da qualche tempo privata di uno dei suoi elementi ...
Bari, in via Amendola riemerge una misteriosa villa in stile liberty: «Non sarà abbattuta»

Bari, in via Amendola riemerge una misteriosa villa in stile liberty: «Non sarà abbattuta»

BARI – È riemersa durante l’allargamento di via Amendola, con il suo color beige, il suo elegante torrino e l’evidente stato di degrado. Parliamo di una villa in stile liberty che per anni ...
Il sogno dell'autodromo di Putignano: il circuito di macchine da corsa mai realizzato

Il sogno dell'autodromo di Putignano: il circuito di macchine da corsa mai realizzato

PUTIGNANO – Fu ironicamente definito un “pesce d’aprile” perché venne inaugurato proprio nella giornata degli scherzi. Parliamo dell’autodromo di Putignano, un ambizioso e ...
Una triste sequenza di ristoranti abbandonati: è il lungomare tra Palese e Santo Spirito

Una triste sequenza di ristoranti abbandonati: è il lungomare tra Palese e Santo Spirito

BARI - Prima il Galeone e poi, uno dopo l'altro, La Vela 2, L'Ancora e La Barcaccia. Parliamo dei tanti ristoranti situati sul lungomare tra Palese e Santo Spirito che negli ultimi anni hanno miseramente chiuso ...
La storia di Vittorio Scarano: l'impresario che portò a Bari i grandi Mascagni e Puccini

La storia di Vittorio Scarano: l'impresario che portò a Bari i grandi Mascagni e Puccini

BARI - C’è stato un tempo, all’inizio del secolo scorso, in cui Bari poteva vantare ben dieci teatri situati a poca distanza l’uno dall’altro. Era il periodo della “Belle ...
Teschi, cimiteri murati, bimbi morti: è l'inquietante chiesa del Purgatorio di Modugno

Teschi, cimiteri murati, bimbi morti: è l'inquietante chiesa del Purgatorio di Modugno

MODUGNO – È decorata con effigi di teschi e anime in preghiera tra le fiamme, fu testimone della morte di alcuni bambini e nei suoi sotterranei nasconde un ossario con centinaia di resti umani. Stiamo ...
Mille oggetti e colorate creazioni: la storia di Simone, il rigattiere-artista di San Cataldo

Mille oggetti e colorate creazioni: la storia di Simone, il rigattiere-artista di San Cataldo

BARI – Un luogo magico e colorato, dove vecchi oggetti abbandonati diventano “opere d’arte” grazie all’inventiva di un 57en­­ne barese. Parliamo del laboratorio/galleria che si ...
Bari, Maria Santissima del Rosario: la chiesa sopravvissuta a incendi e cospirazioni

Bari, Maria Santissima del Rosario: la chiesa sopravvissuta a incendi e cospirazioni

BARI – È uno dei complessi religiosi più imponenti di Bari e ha attraversato negli anni incendi, abbandoni e persino accuse di clamorose cospirazioni. Parliamo di Maria Santissima del Rosario: un ...
Bari, San Ferdinando: quella chiesa-simbolo che vive in simbiosi con negozi e condomìni

Bari, San Ferdinando: quella chiesa-simbolo che vive in simbiosi con negozi e condomìni

BARI – Un vero e proprio simbolo del murattiano, che domina con il suo inconfondibile color senape via Sparano, la "strada dello shopping" di Bari. Parliamo naturalmente di San Ferdinando, chiesa del 1849 che vive ...
Bari, Villa Longo De Bellis: lì dove si tenne il vertice tra Alexander, Eisenhower e Badoglio

Bari, Villa Longo De Bellis: lì dove si tenne il vertice tra Alexander, Eisenhower e Badoglio

BARI - Un'elegante residenza che durante la Seconda guerra mondiale accolse un vertice militare che vide come protagonisti Eisenhower, Alexander, Badoglio e probabilmente anche il re Vittorio Emanuele III. É ...
Bari, in via Abbrescia c'è un gioiello nascosto: la pittoresca Chiesa dell'Immacolata

Bari, in via Abbrescia c'è un gioiello nascosto: la pittoresca Chiesa dell'Immacolata

BARI – Un piccolo gioiello nascosto, situato da quasi cent’anni su una stretta strada del Quartiere Umbertino di Bari. Parliamo della neogotica e pittoresca Chiesa dell’Immacolata Concezione, fondata ...
Un'antica "reggia" nascosta agli occhi dei baresi: è l'elegante e invisibile Villa Lucae

Un'antica "reggia" nascosta agli occhi dei baresi: è l'elegante e invisibile Villa Lucae

BARI – Una grande e antica dimora costruita nella seconda metà dell’800, che risulta di fatto “invisibile” agli occhi dei baresi. Parliamo di Villa Lucae, storica residenza completamente ...
Tra i resti di Santa Maria del Buonconsiglio c'è una stanza: è il laboratorio di Meuccio

Tra i resti di Santa Maria del Buonconsiglio c'è una stanza: è il laboratorio di Meuccio

BARI – Se andate a visitare i resti di Santa Maria del Buonconsiglio, a Bari Vecchia, noterete che al centro della parete in pietra che affianca le colonne della chiesa si trova una porticina di color arancione. ...
Pericolo, azione, soccorso: visita ai vigili del fuoco del comando provinciale di Bari

Pericolo, azione, soccorso: visita ai vigili del fuoco del comando provinciale di Bari

BARI - Prestano soccorso in mare e nei luoghi colpiti da violenti terremoti, salvano persone che minacciano di suicidarsi, mettono al sicuro animali in difficoltà e naturalmente spengono anche gli incendi. Sono ...
Bari, androni che paiono teatri e statue di Renzo e Lucia: è l'eclettico "Palazzo Manzoni"

Bari, androni che paiono teatri e statue di Renzo e Lucia: è l'eclettico "Palazzo Manzoni"

BARI – È conosciuto come “Palazzo Manzoni”, perchè al suo interno conserva le statue di Renzo e Lucia, i protagonisti dei Promessi Sposi. Parliamo di uno stabile del 1898 che si staglia ...
Tra celebri canottieri ed enormi piscine, la storia del Cus Bari: il centro sportivo sul mare

Tra celebri canottieri ed enormi piscine, la storia del Cus Bari: il centro sportivo sul mare

BARI – Nato nel 1947 per permettere agli universitari di svolgere attività fisica, è diventato nel corso dei suoi 72 anni di storia una vera e propria fucina di campioni. Parliamo del Cus (Centro ...
Tra campioni e trofei, la storia della società polisportiva più antica di Bari: l'Angiulli

Tra campioni e trofei, la storia della società polisportiva più antica di Bari: l'Angiulli

BARI - Più di un secolo tra allenamenti, trofei e campioni. È la storia della Ginnastica Angiulli, la società polisportiva più antica di Bari, che dal lontano 1906 sforna atleti in discipline ...
Bari, stanze sfarzose e "passaggi segreti": alla scoperta del maestoso Palazzo del Governo

Bari, stanze sfarzose e "passaggi segreti": alla scoperta del maestoso Palazzo del Governo

BARI – È l’edificio istituzionale più grande e maestoso di Bari e si staglia con il suo rosso pompeiano sul principale corso cittadino. Parliamo del Palazzo del Governo, meglio conosciuto come ...
Matera, Villa Cuscianna: quel misterioso edificio ricoperto di simboli esoterici

Matera, Villa Cuscianna: quel misterioso edificio ricoperto di simboli esoterici

MATERA – Un misterioso ed eccentrico edificio abbandonato completamente ricoperto di simboli alchemici ed esoterici. Oggi vi raccontiamo dell’ottocentesca Villa Cuscianna, un luogo che per anni è ...
Dagli anni 30 si stagliano sul lungomare di Bari: sono i monumentali complessi "Incis"

Dagli anni 30 si stagliano sul lungomare di Bari: sono i monumentali complessi "Incis"

BARI – Sono gli unici fabbricati di edilizia privata costruiti durante il Fascismo sul Lungomare di Bari e, come per i palazzi istituzionali, mantengono quel tratto di monumentalità scenografica voluto dal ...
Conversano, sotto il Castello è nascosto un antico tesoro: oro e gioielli per milioni di euro

Conversano, sotto il Castello è nascosto un antico tesoro: oro e gioielli per milioni di euro

CONVERSANO – Gioielli, libbre d’oro, monete d’argento e vasi preziosi, nascosti in un forziere sepolto sotto un’antica torre. La storia che vi stiamo raccontando ha dell’incredibile: sembra ...
Bari, quella storica dimora celata da un magnificente giardino: è la raffinata Villa Anna

Bari, quella storica dimora celata da un magnificente giardino: è la raffinata Villa Anna

BARI – Una delle più grandi, magnificenti e ricche dimore di Bari, nascosta agli occhi dei passanti da un lussureggiante quanto fitto giardino e da una cinta muraria composta da eleganti balaustre bianche. ...
Visita alla "Caserma Bergia", l'enorme fortezza che si staglia dal 1932 sul lungomare di Bari

Visita alla "Caserma Bergia", l'enorme fortezza che si staglia dal 1932 sul lungomare di Bari

BARI - Fra tutti gli edifici costruiti in epoca Fascista sul lungomare Nazario Sauro di Bari è il più grande e possente, con i suoi tre ingressi e i cinque edifici che lo compongono. Parliamo della Caserma ...
Bari, la storia del "transatlantico" adagiato sul mare: il Grande Albergo delle Nazioni

Bari, la storia del "transatlantico" adagiato sul mare: il Grande Albergo delle Nazioni

BARI – “Imperiale”, “Transatlantico”, “Palazze du lass’e ppigghie”. Sono solo alcuni dei nomi e dei soprannomi con cui è stato chiamato nel corso degli anni lo ...
Ruvo, tra San Francesco e Templari alla scoperta di Santa Maria di Calentano

Ruvo, tra San Francesco e Templari alla scoperta di Santa Maria di Calentano

RUVO DI PUGLIA - Un edificio sacro immerso nel verde che conserva preziosi affreschi del 400 e la cui storia viene accostata a San Francesco d’Assisi e ai mitici Templari. É questo il biglietto da visita ...
Benny Pilato: «Il nuoto? Per ora è solo un hobby e io non ho fretta di crescere»

Benny Pilato: «Il nuoto? Per ora è solo un hobby e io non ho fretta di crescere»

SANTERAMO IN COLLE -«Il nuoto? Per me è solo un hobby: il tempo dirà se potrà diventare il mio mestiere e io intanto non ho fretta di crescere». C’è buonsenso nelle parole ...
La storia di Domenico Ficarella: primo pizzaiolo di Bari e "padre" dei locali di mezza città

La storia di Domenico Ficarella: primo pizzaiolo di Bari e "padre" dei locali di mezza città

BARI - La Vela, La Banchina, Il Quadrifoglio, Il Fornaccio, L'Antica torre, Da Donato, Enzo e Ciro. Cosa hanno in comune tutte queste pizzerie di Bari? Semplice: "discendono" da Domenico Ficarella, primo pizzaiolo ...
Bizzarra e colorata: è "la giostra", costruzione del 1930 che giace nell'agro di Acquaviva

Bizzarra e colorata: è "la giostra", costruzione del 1930 che giace nell'agro di Acquaviva

ACQUAVIVA DELLE FONTI - C’è la “villa del masciaridde”, la “casa degli spiriti” e persino “l’Italia in miniatura”. La campagna a sud-est di Bari è piena di ...
Acquaviva, le pionieristiche piste dove si correva con le auto radiocomandate

Acquaviva, le pionieristiche piste dove si correva con le auto radiocomandate

ACQUAVIVA DELLE FONTI - Ne abbiamo parlato tempo fa: ad Acquaviva esiste il “Paese delle meraviglie”, ovvero la più grande pista per macchine radiocomandate presente nel barese. Un impianto che ...
Una vasca vuota profonda 3 metri e mezzo: è ciò che resta della storica "Acquaviva Nuoto"

Una vasca vuota profonda 3 metri e mezzo: è ciò che resta della storica "Acquaviva Nuoto"

ACQUAVIVA DELLE FONTI - Contava ben 600 utenti, ospitava la squadra locale di pallanuoto e grazie ai suoi 3 metri e mezzo di profondità consentiva la preparazione atletica dei tuffatori. Tutto questo era ...
Chiese, palazzi e torri: alla scoperta della suggestiva piazza dei Martiri di Acquaviva

Chiese, palazzi e torri: alla scoperta della suggestiva piazza dei Martiri di Acquaviva

ACQUAVIVA DELLE FONTI – È il paese della famosa cipolla rossa e dei caratteristici e antichi pozzi disseminati nel suo centro storico, ma non solo. Acquaviva delle Fonti può infatti vantare uno dei ...
Bari, la pineta San Francesco ha dei nuovi abitanti: sei coniglietti "arrivati dal nulla"

Bari, la pineta San Francesco ha dei nuovi abitanti: sei coniglietti "arrivati dal nulla"

BARI - Sei simpatici conigli che mangiano, scorrazzano e riposano sui prati, incuranti dei cittadini che frequentano incessantemente la loro "casa". Sono i graziosi animaletti che da quattro mesi popolano la Pineta San ...
La seicentesca "Piscina del Conte": un luogo leggendario celato nell'agro di Conversano

La seicentesca "Piscina del Conte": un luogo leggendario celato nell'agro di Conversano

CONVERSANO - Si narra che anche Giovanni Pascoli abbia solcato le sue acque con un piccola barca, attratto dalla bellezza bucolica dell’ambiente in cui è immersa. Stiamo parlando della “Piscina del ...
Acquaviva e il suo "oro blu": alla scoperta dei preziosi pozzi nascosti nel centro storico

Acquaviva e il suo "oro blu": alla scoperta dei preziosi pozzi nascosti nel centro storico

ACQUAVIVA DELLE FONTI – Lo dice lo stesso nome del paese: sotto il suolo di Acquaviva delle Fonti scorre una grande falda acquifera che ha permesso nel corso dei secoli di rendere fertile il territorio della ...
"Primus": quel centro sportivo di eccellenza che giace morto nelle campagne di Bitritto

"Primus": quel centro sportivo di eccellenza che giace morto nelle campagne di Bitritto

BITRITTO – «Quello che colpiva chi entrava era la bellezza dell'ambiente: c'erano piante molto alte, pareti colorate e luci che davano un senso di benessere e piacere. Che peccato vedere un gioiello ...
Corato, quell'edificio in bugnato che ricorda Ferrara: è il "Palazze de re pète pezzute"

Corato, quell'edificio in bugnato che ricorda Ferrara: è il "Palazze de re pète pezzute"

CORATO - Una piccola perla dell'architettura rinascimentale pugliese che gode di un curioso soprannome: è Palazzo De Mattis, edificio cinquecentesco situato nel cuore di Corato, meglio conosciuto come Palazze ...
A Giovinazzo c'è una "piccola San Pietro": il cupolone rosa di Sant'Agostino

A Giovinazzo c'è una "piccola San Pietro": il cupolone rosa di Sant'Agostino

GIOVINAZZO – La si scorge dappertutto, con il suo color rosa pallido e i suoi 50 metri di altezza: è la cupola della settecentesca Sant’Agostino, chiesa situata a Giovinazzo, in provincia di Bari. Tra ...
Bari, la storia del palazzo di Lingue: l'ex casa della Fiat che rischiò l'abbattimento

Bari, la storia del palazzo di Lingue: l'ex casa della Fiat che rischiò l'abbattimento

BARI – Fu uno dei primi edifici in città a essere costruito in cemento armato ed è caratterizzato da capitelli ionici, fregi decorativi e suggestive vetrate. Uno stabile che è lecito definire ...
Nelle campagne di Bari un'antenna di metallo che tocca le nuvole: sarà alta 120 metri

Nelle campagne di Bari un'antenna di metallo che tocca le nuvole: sarà alta 120 metri

BARI – Un’enorme struttura di metallo, alta ben 110 metri, sta sorgendo in questi giorni nelle campagne baresi. Dal 9 maggio infatti una ditta specializzata di Brescia è alle prese con ...
"Totem", maioliche e pannelli colorati: l'arte nascosta tra i palazzi moderni di Bari

"Totem", maioliche e pannelli colorati: l'arte nascosta tra i palazzi moderni di Bari

BARI –“Totem” alti 5 metri, pannelli che ritraggono geroglifici “alieni”, lastre con rappresentazioni dello zodiaco, maioliche e targhe in terracotta. Sono alcuni dei piccoli pezzi ...
Leggendari presepi e silenziose cappelle: è Palazzo Caleno, simbolo del "vecchio" Picone

Leggendari presepi e silenziose cappelle: è Palazzo Caleno, simbolo del "vecchio" Picone

BARI – Un bizzarro edificio, una silenziosa cappella, un presepe leggendario. Tutto questo è Palazzo Caleno, antico e prezioso stabile che si nasconde nella parte più vecchia del quartiere Picone di ...
Animali, motori e chiacchierate con gli astronauti: è la Cittadella della scienza di Bari

Animali, motori e chiacchierate con gli astronauti: è la Cittadella della scienza di Bari

BARI - «La scienza viene percepita dagli studenti come una serie di formule incomprensibili: proprio per questo motivo è nata l’idea di creare un luogo dove i ragazzi possano finalmente avvicinarsi ...
Un "libro di storia in pietra": il Castello Marchione, simbolo della nobile Conversano

Un "libro di storia in pietra": il Castello Marchione, simbolo della nobile Conversano

CONVERSANO – Un edificio tra i più suggestivi e significativi di tutta la provincia di Bari, che tra scale monumentali e preziosi saloni, nasconde aneddoti e leggende risalenti al Rinascimento. Tutto questo ...
Bari, in via Dalmazia si nasconde un tesoro: l'androne affrescato dal grande Cambellotti

Bari, in via Dalmazia si nasconde un tesoro: l'androne affrescato dal grande Cambellotti

BARI – Nel rione Madonnella, all’interno di uno stabile situato in via Dalmazia, si nasconde un vero e proprio tesoro sconosciuto. Si tratta di un androne affrescato dal grande artista romano Duilio ...
Modugno, antichi affreschi e mistici cunicoli: viaggio nel santuario Madonna della Grotta

Modugno, antichi affreschi e mistici cunicoli: viaggio nel santuario Madonna della Grotta

MODUGNO – Un’abbazia che nasconde una preziosa caverna arricchita da affreschi del XII secolo e un cunicolo abitato mille anni fa da San Corrado, patrono di Molfetta. Tutto questo è il santuario ...
Ricca e solenne: la chiesa di San Giuseppe, sorprendente simbolo del rione Madonnella

Ricca e solenne: la chiesa di San Giuseppe, sorprendente simbolo del rione Madonnella

BARI – Dal 1930 si staglia sulle pittoresche case del Madonnella, quartiere del quale rappresenta un importante punto di riferimento. Ma la chiesa di San Giuseppe di Bari non è solo un luogo religioso che ...
/autore.asp
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved
/autore.asp