di Eva Signorile

Gli ulivi bruciati all'ombra dei palazzi in costruzione: foto
BARI – I loro rami paiono braccia rachitiche levate al cielo, in un’ultima, inascoltata, richiesta di aiuto: sono i resti degli ulivi di via Matarrese.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Gli alberi erano stati spostati per far posto a uno dei nuovi palazzi sorti rapidamente nell’area chiamata "New Poggiofranco". Di recente però un incendio ha colpito la zona. Ora, delle piante simbolo della nostra regione, qui non rimane che un mucchio di tronchi contorti e anneriti (vedi foto galleria).Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

 
Qualcuno conserva ancora un ricordo di chioma, mentre poco più in là, i palazzi della nuova Bari sembrano fissare la scena con indifferenza, nel silenzio spettrale dell’area, ancora completamente disabitata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Eva Signorile
Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved