di Vincenzo Drago

Alla scoperta dei mitici doppiatori altamurani: «Ma in molti ci considerano ''grezzi''»
ALTAMURA - Insuperabili secondo i fan, volgari per i detrattori, osteggiati in "patria" ma amatissimi fuori città. È il curioso destino dei doppiatori della "Murgia version entertainment", un gruppo di ragazzi di Altamura che da dieci anni reinterpreta scene e film interi traducendoli nel dialetto locale. Il risultato a nostro parere è irresistibilmente comico e, come ha detto il cantante Caparezza, "migliore dell'originale".Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Il loro maggior successo: il doppiaggio di "Troy", che nel 2005 dopo aver fatto il giro della Puglia, arrivo' anche all'estero. I dvd con le battute piccanti di Achille e la versione gravinese di Ulisse invasero ogni angolo della regione, soprattutto tra i giovani, spianando la strada ai successivi lavori. Dopo l'esordio del 2003 con "Il glandiatore" arrivarono anche "Fast and Furious" nel 2006, "2 fast 2 furious" nel 2007, "Murgia Collage" nel 2008 e "Trecind" nel 2009.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Una passione che per uno di loro si è trasformata addirittura in professione. Gli altri però non mollano e stanno dando vita alla settima opera, "Murgia Collage 2", spezzoni di pellicole famose pubblicati a puntate sul loro canale youtube. Al progetto hanno aderito ben 44 voci e tre episodi sono già online.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Abbiamo parlato con due doppiatori storici della "Murgia": Nicolò Pignatelli e Michele Forte (nella foto).Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Tutto nasce?

In una fredda sera del 2002. Mentre guardavamo "Master e Commander", per gioco cominciammo a sovrapporre le nostre voci a quelle originali e a perfezionare sempre piu il labiale. In seguito però scegliemmo un altra pellicola intepretata da Russel Crowe, "Il gladiatore". Ricordo che la prima volta impiegammo sette ore per doppiare cinque minuti di film, ma la scena piaque al pubblico di internet che ci chiese subito altre produzioni.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

È vero che mentre riscuotete consensi anche all'estero, le critiche arrivano proprio dagli altamurani?

È esattamente così. Abbiamo ricevuto complimenti da tutta Italia, fuori dai confini nazionali ci hanno contattato da Inghilterra, Olanda, Germania e perfino dagli Stati Uniti. Purtroppo molti altamurani non sono contenti del successo dei loro concittadini: non ci vogliono sostenere. Poi, quando siamo ospiti delle reti nazionali, tutti diventano di colpo nostri fan.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Cosa vi rimproverano in particolare?

Ci rinfacciano il fatto di essere "grezzi". Ma chi lo dice è spesso gente che ama darsi un certo tono e si nasconde dietro l'ipocrisia. I nostri doppiaggi se li guardano di nascosto. Persino Vendola ha negato di conoscerci quando abbiamo presentato insieme con lui il Festival del parco dell'Alta Murgia.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

E invece qual è la migliore soddisfazione che vi siete tolti da doppiatori?

Uno spezzone di "Trecind" è stato mandato in onda da Chiambretti su Italia Uno e teniamo molto all'amicizia con Caparezza. Non guadagniamo nulla dai doppiaggi, anzi fino a qualche tempo fa girava la voce che le case cinematografiche volessero querelarci. Magari lo facessero, non ci ricaverebbero niente e diventeremmo famosissimi!

Ma è possibile trasformare i doppiaggi da passione a mestiere?

Non ci abbiamo mai rinunciato, ci speriamo ancora. Di solito la carriera di doppiatore comincia in età avanzata, ma ci sono anche eccezioni.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Per quanto riguarda i lavori in corso: cos'altro dobbiamo aspettarci da "Murgia Collage 2"?

Più si va avanti e più è difficile trovare il tempo per doppiare, ma abbiamo in cantiere almeno quattro o cinque episodi. Il prossimo si baserà sul film d'animazione "Alladin".Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Per rivedere i vostri film cult?

Stiamo cercando di pubblicarli tutti su youtube, studi cinematografici permettendo. Per ora è possibile scaricarli sulla piattaforma Dropbox, all'indirizzo pubblicato sulla nostra pagina ufficiale di facebook.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Su facebook: http://www.facebook.com/MurgiaVersionEntertainment

Un video di "Murgia Collage 2":



© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Vincenzo Drago
Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved