di PUBLIREDAZIONALE

Viaggio a Bari tra storia e divertimento: cosa vedere e cosa fare
Bari è una meta sempre più richiesta dai turisti di tutto il mondo: lo scorso anno, il capoluogo pugliese ha infatti segnato ben 445mila arrivi e 835mila presenze in città, con una crescita superiore al 3% rispetto al 2017. Merito senza dubbio del meraviglioso paesaggio, della buona cucina e delle numerose attrazioni offerte dal capoluogo.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Chi desidera partire per una vacanza all’insegna della storia e del divertimento, troverà in Bari la meta perfetta. La città offre infatti un centro storico tra i più belli d’Italia, spiagge bianche e locali pieni di vita, in cui sorseggiare un buon calice di vino assieme ai propri compagni di viaggio. Scopriamo dunque le tappe che non possono mancare durante una vacanza a Bari.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Basilica di San Nicola

La Basilica di San Nicola, patrono di Bari, è uno tra gli edifici di natura religiosa più affascinanti d’Italia. La sua struttura si erge infatti nel centro storico della città, sovrastando una grande piazza intitolata al Santo. Al suo interno sono inoltre custodite le reliquie di San Nicola, mentre il tesoro del Santo è tenuto al sicuro nel Museo Nicolaiano che sorge accanto alla Basilica.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Bari Vecchia

Il centro storico della città, chiamato dai suoi abitanti Bari Vecchia, nasconde tanti piccoli tesori. Composto da un intricato dedalo di viuzze e vicoletti, questo quartiere di epoca medievale è delimitato da mura di cinta e ospita il Castello Normanno Svevo, vero e proprio capolavoro di architettura antica. Molto suggestiva anche la Cattedrale di San Sabino, risalente al XII secolo. Il centro storico rappresenta inoltre il cuore della movida barese, con pub e locali aperti fino a tarda notte.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Il Lungomare

Il Lungomare di Bari offre un paesaggio da cartolina: impossibile visitare la città e non concedersi almeno una passeggiata su questo ampio corso che si affaccia sul mare Adriatico. Il percorso permette di ammirare edifici costruiti in stile Liberty, il teatro Kursaal Santa Lucia e l’imponente Palazzo della Provincia. Ovviamente, anche il porto nuovo e il porto vecchio sono compresi nel percorso: questi ospitano spesso imponenti velieri e imbarcazioni da ammirare in tutta la loro maestosità, magari gustando un buon gelato artigianale preparato dal noto bar Martinucci.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

I luoghi della movida barese

Bari Vecchia ospita decine di bar e pub in cui concedersi un aperitivo assieme agli amici. Opus Pistorum è senza dubbio uno tra i locali più apprezzati della movida barese, con ottime recensioni su Google Maps e Tripadvisor. Sul lungomare si trova inoltre Speakeasy, locale specializzato in cocktail di ogni gusto e genere.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Chi preferisce invece spostarsi dal centro e visitare una gaming hall fornita di ogni comfort, dall’angolo bar alla live music, può visitare il Millionaire. Presente un’ampia gamma di giochi, come sul sito di NetBet. Nei mesi più caldi dell’anno, Bari si rende protagonista di numerosi eventi dal vivo, concerti e incontri d’autore: il prossimo 14 giugno lo Stadio San Nicola ospiterà una tappa del tour di Ligabue mentre il 10 agosto a Conversano, un paese in provincia di Bari, si esibirà dal vivo l’apprezzatissimo cantautore italiano Calcutta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved